La realtà prima della politica

Lavorare, consumare, condividere. Sempre e comunque

Oggi tutto è dominato dalla flessibilità e dalla apparente libertà di scelta, ma il tempo di vita si è trasformato in tempo economico e non lo distinguiamo più dal lavoro-consumo-connessione. Il caso delle aperture degli esercizi pubblici nel periodo di Pasqua
Lelio Demichelis

Difesa europea, il business della sicurezza

Quanto costano i respingimenti dei migranti? In 15 anni almeno 17 miliardi. Mentre droni e satelliti militari drenano risorse per l’innovazione civile. Lo scopo: la forza lavoro deve filtrare attraverso le frontiere in condizioni di bisogno e precarietà. E la difesa comune europea (PeSco) darà impulso ad un ulteriore riarmo bellico
Bruno Montesano

L’economia digitale e la concorrenza tra Cina e Usa

Guardando oltre i dazi imposti da Trump a Pechino, sono molti gli intrecci di interessi tra i due Paesi, anche nei settori dell’economia digitale. Soprattutto finanziario, con l’arrivo di fondi d’investimento pubblici e privati a finanziare lo sviluppo delle più grandi compagnie del settore
Vincenzo Comito

Acqua pubblica e salute animale nel nuovo Parlamento

Il Forum dei Movimenti per l’acqua ribadisce al nuovo Parlamento il no all trattato CETA, in vigore per dazi e tariffe da settembre ma ancora in via provvisoria
Monica Di Sisto

Il nuovo welfare abitativo lombardo. Oppurtunità per chi?

Le città/ Più sfratti e più persone che vivono in roulotte ma le politiche abitative locali e nazionali privilegiano housing sociale abbandonando al Terzo settore i più deboli. Focus sulla Lombardia
Veronica Pujia

L’Eni nell’Artico, i petrolieri texani e l’Europa a tutto gas

Il 2018 sarà un anno di svolta per il consumo di petrolio mentre l’Europa punta a diventare un rigassificatore globale e l’Eni inizierà a perforare l’Artico
Mario Agostinelli

***

LA POLITICA

Sinistra: cinque cose da cambiare

Per ricostruire un insediamento sociale, identità collettive – alternative a quelle illusorie offerte da M5S e Lega agli elettori in fuga dalla sinistra – e una rappresentanza politica dei ‘perdenti’: quel 90% di italiani che sta peggio di 20 fa
Giulio Marcon

***

LETTURE

EuroMemorandum 2018

“L’Unione europea può ancora essere salvata? Le implicazioni di un’Europa a più velocità” questo il titolo del volume realizzato anche quest’anno dal Gruppo EuroMemo. Pubblichiamo la traduzione italiana, scaricabile in pdf

***

Nella rete

La sinistra italiana ricominci da Emma González Martino Mazzonis www.ytali.com

Ensemble pour le Fer Fédération Cgt des cheminots www.cheminotscgt.fr

Where are all the leaders? Michael Edwards www.opendemocracy.net

Fonte: Sbilanciamoci.info – http://sbilanciamoci.info/newsletter-n548-5-aprile-2018/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *