Tre anni fa iniziava l’Expo di Milano. Il futuro dell’area però non è scritto

A tre anni dall’avvio dell’Expo di Milano, il primo maggio 2015, la “rigenerazione urbana” dei terreni dell’Esposizione universale riesce a viaggiare nel tempo. In un istante, lo schizzo diventa un capolavoro e l’idea è trasformata in progetto. Stiamo al racconto dominante, ovvero quello della società proprietaria dell’area estesa un milione di metri quadrati, Arexpo spa, che a fine marzo di quest’anno ha scelto e divulgato nome, logo e contenuto del “parco della scienza del sapere e dell’innovazione” che dovrebbe sorgere nell’ex…

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/expo-tre-anni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *