Che Festival 2018, a Genova dal 1 giugno

10 giorni di musica, attualità, cultura. Il Biglietto d’ingresso non in è in denaro, ma in generi di prima necessità.


cheFestival2

Inaugura il 1  Giugno alle ore 18:00 il Che Festival, il consueto appuntamento che a Genova sancisce l’inizio dell’estate.

Il Biglietto d’ingresso non in è in denaro, ma in generi di prima necessità.

La scenografia è sempre sorprendente e magica. Un ritorno alla vecchia Genova popolata da Cittadini del Mondo, un’area riqualificata al 90% con materiali di riciclo.

Che Festival 2018: musica, cultura, danze dal mondo, sport, libri, artigianato e ancora laboratori per bambini e ragazzi, incontri pubblici, concerti, dj set. Tutti i giorni dalle 14:00 alle 24:00 dal 1 al 10 giugno.

ATTUALITÀ’: ci saranno i genitori di Giuglio Regeni e Andrea Rocchelli, Vauro, il giornalista de Il Fatto Quotidiano Enrico Piovesana, Michele Giorgio e Chiara Cruciati de Il Manifesto, l’autore di Ballarò Fernando Masullo, la presidente di Emergency Rossella Miccio, il portavoce nazionale di Amnesty International Riccardo Noury, l’avvocato e deputato impegnata contro la violenza sulle donne Lucia Annibali, Segretario Confederale Nazionale CGIL Maurizio Landini.

CULTURA E SPETTACOLO Debora Villa, I Pirati dei Caruggi, Pino Petruzzelli, i Brucia Baracche, Carla Peirolero, Simona Garbarino, Andrea Di Marco, Claudio Batta, Stefano Chiodaroli, Mauro Pirovano, Daniele Raco, Carlo Denei, Andrea Bottesini, Enrico Campanati.

MUSICA Zulù dei 99 Posse, Punkreas, Gnu Quartet, Giua, The Uppertones, Shandon, Los Fastidios, Enrico Allavena dei Bluebeaters, Bobo dei Fratelli di Soledad, Omar Pedrini, Zibba, Bunna degli Africa Unite, Raphael, Federico Sirianni, L’Orage, Principe, Kento, Fastcut, Koma, Era Serenase.

IL TUO BIGLIETTO D’INGRESSO? MEDICINALI e MEDICALI (antibiotici, antidolorifici, antinfiammatori, garze, guanti, cerotti – scatole integre con scadenza da 12/2018) ALIMENTI NON DEPERIBILI (riso, farina, zucchero – in confezioni da chilo -, miele, tonno, legumi, pelati) IGIENE (saponette, spazzolini, dentifrici, detersivi bucato e per la casa).

Tutto il materiale sarà  consegnato personalmente dai volontari di Music for Peace a famiglie in difficoltà  a Genova, Striscia di Gaza, Sudan.

Il programma completo su www.chefestival.it

Fonte: Perlapace.it – http://www.perlapace.it/festival-2018-genova-dal-1-giugno/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *