Sicilia: un nuovo protocollo per i minori migranti

Un protocollo d’intesa per promuovere accoglienza e integrazione per i bambini e i giovani rifugiati e migranti in Sicilia. È stato firmato mercoledì a Roma da UNICEF, Consorzio Sol.Co. e Fondazione Èbbene. Attraverso le realtà già attive sul territorio siciliano del Consorzio Sol.Co. e della Fondazione Èbbene, l’Unicef con il programma Migranti e Rifugiati si impegna a supportare la formazione degli operatori nei centri interessati con affiancamento del personale dei centri nella realizzazione delle attività di supporto psicosociale, orientamento legale e sostegno di percorsi educativi individualizzati con il supporto, laddove necessario, di consulenti abilitati con idonee competenze.
Unicef rende inoltro noto che metterà a disposizione strumenti già utilizzati, come la Piattaforma U-Report e la Piattaforma E-learning Studiare Migrando, un corso digitale di lingua italiana che aiuta ad acquisire gli strumenti per finire il promo ciclo di istruzione.

Fonte: Vita.it – http://www.vita.it/it/article/2018/05/31/sicilia-un-nuovo-protocollo-per-i-minori-migranti/147035/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *