PerugiAssisi: a Bergamo tre iniziative in vista della marcia

Presentate il 23 luglio le iniziative che il Coordinamento Provinciale Bergamasco degli Enti Locali per la Pace e la Rete della Pace di Bergamo hanno organizzato in vista della Marcia della pace PerugiAssisi del 7 ottobre.


Bergamo_Marcia

Sensibilizzare al tema della pace sotto diversi aspetti: è questo l’obiettivo del Coordinamento Provinciale Bergamasco degli Enti Locali per la Pace e  della Rete della Pace di Bergamo in vista della Marcia Perugia – Assisi in programma il 7 ottobre.

Sono state presentate nella giornata di lunedì 23 luglio le iniziative organizzate dai due enti, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale di Bergamo, che vedranno protagonista la nostra città.

“Si tratta di un momento importante di condivisione e azione che possa dare speranza ad un mondo sfiduciato – illustra la presidente del Consiglio comunale di Bergamo Marzia Marchesi – In questi anni di crisi economica, di guerre e di cambiamenti climatici si è venuto a creare un clima di paura che ha portato molte persone a chiudersi, nonostante ciò esistono ancora persone che pensano che si possa costruire un mondo migliore senza armi e guerre, per cui come amministratori e prima come cittadini pensiamo di poter costruire la pace promuovendo i diritti umani e la solidarietà di tutti”.

Ad aprire il programma delle iniziative sarà lo spettacolo teatrale “Resti – Storie Siriane” che andrà in scena nel cortile di Palazzo Frizzoni sabato 8 settembre alle 17, come spiega Vanni Maggioni, presidente dell’associazione “Alilò – futuro anteriore”: “Lo spettacolo è un invito ad entrare in una casa particolare in Siria, una casa posta all’interno di un campo profughi in grado di metter in luce cosa vi sia intorno e dando la possibilità di riconoscere l’altro. Questo spettacolo è una narrazione, non un discorso militante, una narrazione concreta da parte di chi ha vissuto tutto ciò, in grado di evitare fake news”.

Il secondo appuntamento sarà il concerto “Let peace be”, concerto nato dalla collaborazione fra Coro Effatà e Teatro Piroscafo in programma al Creberg Teatro martedì 18 settembre alle 21: “È un concerto che vedrà protagonisti un coro di adulti, un coro di bambini e circa 14 orchestranti, all’interno del quale si inseriranno brani di diversi generi conosciuti come pop, gospel e jazz, alcuni conosciuti, altri creati appositamente così da permettere alle persone di avvicinarsi al meglio alle tematiche presentate. Oltre a tutto ciò verranno inserite delle incursioni teatrali degli attori del Teatro Piroscafo – illustra Luca Belotti, direttore di Coro Effatà, alle cui parole si aggiungono quelle di Chiara Benussi, membro del coro – Abbiamo scelto di creare uno spettacolo che ricalchi un viaggio attraverso tutte le sfaccettature della pace, dalla liberazione della guerra alla conquista della giustizia, per passare al rapporto con il creato ed al legame religioso. Per farlo abbiamo scelto personaggi noti che hanno testimoniato la pace come Nelson Mandela, Madre Teresa di Calcutta, Cico Mendes, San Francesco e Papa Francesco”.

I due concerti saranno gratuiti, con il primo ad entrata libera ed il secondo con obbligo di prenotazione disponibile sul sito www.coroeffata.it, mentre il ciclo di iniziative si chiuderanno con il convegno “Ministero della Pace. Una scelta di governo” previsto alla sede della “Fondazione Serughetti Laporta” di Viale Papa Giovanni XXIII 30 nella giornata di venerdì 28 settembre.

In conclusione, come già avvenuto in precedenza, per i bergamaschi vi sarà la possibilità di raggiungere Assisi in occasione della Marcia della Pace partendo direttamente dalla città, come sottolinea Francesco Chiesa, responsabile della Rete della Pace di Bergamo: “Stiamo definendo ancora alcuni dettagli organizzativi, comunque con ogni probabilità saranno messi a disposizione alcuni pullman per raggiungere la località. Per la prenotazione sarà possibile contattarci all’indirizzo email retepace.bergamo@gmail.com”.

Bergamonews

24 luglio 2018

Fonte: Perlapace.it – http://www.perlapace.it/perugiassisi-bergamo-tre-iniziative-vista-della-marcia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *