Basta con la competizione!

La competizione è sorella della guerra! DISERTIAMOLA! Domenica 7 ottobre dobbiamo essere in tanti e tante per dire basta all’individualismo e all’egoismo.


BastaConLaCompetizione[1]

Non possiamo più permetterci di vivere in perenne competizione con gli altri perché stiamo distruggendo le cose più belle che abbiamo.
 
La competizione ci rende ciechi, sordi e insensibili a tutto quello che ci circonda.
 
Se davvero cerchiamo un po’ di pace, se davvero vogliamo mettere fine alla violenza e alle stragi continue di vite umane, dignità e diritti, se davvero vogliamo scongiurare un’ulteriore compressione degli spazi di libertà, democrazia e diritti e risolvere le crisi epocali che incombono dobbiamo mettere al bando l’individualismo e la competizione, ricominciare a collaborare, adoperare la nostra intelligenza, la nostra creatività, il nostro tempo e le nostre risorse per prenderci cura gli uni degli altri.
 
Cerchiamo assieme le soluzioni dei problemi che non sono state trovate e intraprendiamo, da subito, nuove iniziative per attuarle.
 

La competizione è sorella della guerra.

Disertiamola!
 

Domenica 7 ottobre, partecipa alla Marcia dei diritti umani, della pace e della fraternità.

Vieni anche tu alla PerugiAssisi. Coinvolgi i tuoi amici. Dobbiamo essere in tanti e tante!
 
 
Invia subito la tua adesione al Comitato promotore Marcia PerugiAssisi, via della viola 1 (06122) Perugia – Tel. 075/5736890 – cell. 335.6590356 – fax 075/5739337 – email adesioni@perlapace.it- www.perlapace.it

Vai sul sito www.perugiassisi.org

e ADERISCI ALLA MARCIA 
 

Fonte: Perlapace.it – http://www.perlapace.it/basta-la-competizione/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *