Dalle steakhouse alle scatolette, l’impero italiano della carne

Il gruppo Cremonini, di Modena, è una multinazionale alimentare dal fatturato consolidato di oltre 4 miliardi di euro e un quarto delle macellazioni nazionali. Con l’insegna “Roadhouse” ha “chiuso” la filiera: dalla produzione ai ristoranti

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/roadhouse/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *