Quante cozze a settimana? Non più di 13 grammi

Dose tollerabile giornaliera per un bambino di 10 anni a Taranto

Diossine e PCB possono essere presenti nelle cozze di zone inquinate. Con i nuovi valori di DST (Dose Settimanale Tollerabile) divulgati dall’EFSA, a Taranto i bambini non dovrebbero mangiare più di 13 grammi di cozze a settimana

21 novembre 2018 – Redazione PeaceLink

Dossina, rischio più elevato nei bambini

Problema

Quante cozze può mangiare a Taranto un bambino di 10 anni senza superare la Dose Settimanale Tollerabile (DST) per diossine e PCB?

Dati

– a 10 anni un bimbo maschio pesa mediamente 31,5 kg;

– per legge le cozze devono avere massimo 6,5 pg/g di diossine e policlorobifenili (pcb);

– a Taranto il 15/6/18 le cozze del mar Grande avevano 4,8 pg/gr di diossine e pcb; potevano quindi essere vendute;

– l’Efsa dal 20/11/2018 valuta come dose settimanale tollerabile (DST) di diossine e PCB diossina-simili negli alimenti 2 picogrammi (pg) per chilogrammo di peso corporeo. Il valore è sette volte più restrittivo.

Svolgimento del problema

  • DST (Dose Settimanale Tollerabile) totale picogrammi per settimana per bimbo di 10 anni: 2 pg x 31,5 kg = 63 pg
  • Grammi di cozze del Mar grande di Taranto a settimana per non superare la DST: 63/4,8= 13,1 gr

Conclusioni

Diossine e PCB possono essere presenti nelle cozze di zone inquinate. Con i nuovi valori di DST (Dose Settimanale Tollerabile) divulgati dall’EFSA, a Taranto i bambini non dovrebbero mangiare più di 13 grammi di cozze a settimana.

Fonte: Peacelink.it – https://www.peacelink.it/ecologia/a/45899.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *