In memoria di Bernardo Bertolucci


Bernardo Bertolucci ha spento i suoi occhi sul mondo. Da oggi riposa sulle stelle, dove ci aveva fatto volare con le sue opere. È stato un grande. Ha spaziato tra generi diversi con grande maestria. È riuscito in una amalgama tra fotografia, scenografia, costumi, musica, sceneggiatura e recitazione davvero unica, facendo diventare il suo cinema una espressione moderna dell’arte. La sua “italianità” si e trasfigurata a livello globale, facendolo diventare “cittadino del mondo”, molto prima dell’avvento della Rete. Ha girato pochi film, perchè per essere grandi non c’è bisogno di strafare in nessun “mestiere”. Dopo i grandi del Neorealismo, Bertolucci ha rinnovato la stagione del cinema italiano sprovincializzandolo. Tra i suoi capolavori, Novecento a buon titolo può essere considerato il nostro compendio storico-culturale- artistico da far vedere e studiare nei licei come materia obbligatoria.



Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2018/11/in-memoria-di-bernardo-bertolucci/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *