Newsletter n°570 del 9 gennaio 2019

Partita male, finita peggio

Partita male, finita peggio
Alla fine la Legge di bilancio risulta una pezza a colori: oltre all’espropriazione delle prerogative democratiche del Parlamento, le previsioni di crescita sono inattendibili (e già sono state ridotte dall’1,5% all’1% in poche settimane) e con la spada di Damocle dell’aumento dell’IVA la manovra risulta un oggetto non identificato. Recessiva per il 2020-21 per ammissione dello stesso governo
Giulio Marcon
 
Il reddito di cittadinanza come Jobs Act 2
Per come è stato formulata la misura detta “reddito di cittadinanza” non è altro un sussidio temporaneo di disoccupazione con un certo guadagno per le imprese: in pratica un Jobs act 2. La filosofia è la stessa: come aiutare la flex-security senza usare la leva fiscale a fini redistributivi
Mauro Gallegati

Fabbriche recuperate, due esempi emiliani
Hanno scongiurato il fallimento e la chiusura, rilevate in cooperativa dagli stessi dipendenti grazie alla legge Marcora: sono la Italstick che produce ed esporta carta autoadesiva e la Alfa Engineering che produce giunti per il settore Oil & Gas (Modena)
Diego Acampora

***

Nella rete

The economics of soaking the rich
Paul Krugman, nytimes.com

How rising populism could shake up European elections
Jennifer Rankin, theguardian.com

Beyond Gdp
Joseph Stiglitz, socialeurope.eu

L’esplosione della bolla Bitcoin, un’autopsia
Marcello Minenna, ilsole24ore.it

China’s answer to Gps extends service beyond Asia Pacific
bloomberg.com

Fonte: Sbilanciamoci.info – http://sbilanciamoci.info/newsletter-n570-del-9-gennaio-2019/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *