Newsletter n°572 del 1 febbraio 2019

Una recessione annunciata

Una recessione annunciata
La Campagna Sbilanciamoci! l’aveva detto quando è stato presentato il Rapporto della Controfinanziaria alla fine di novembre: la recessione era dietro l’angolo. Ora, con le nuove previsioni dell’Istat sulla crescita del Pil nel quarto trimestre, quella previsione – purtroppo – è diventata realtà. E il governo ci ha messo del suo.
Giulio Marcon

L’Europa difende lo Stato di diritto per affossare il welfare
Infrazione delle norme sullo Stato di diritto: la proposta della Commissione emendata dal Parlamento europeo si distingue per l’enfasi con cui invoca una gestione tecnocratica delle procedure destinate a individuare le violazioni dello Stato di diritto ma senza tutelare lo Stato sociale dalle ingerenze del mercato.
Alessandro Somma

Landini e la sfida che attende alla Cgil
L’Italia vive una crisi nella crisi. Ci sono nodi da sciogliere e grandi appuntamenti in Europa. In termini generali da  trovare nuovi equilibri tra Stato, Lavoro e Capitale che hanno cambiato struttura. Primo appuntamento con la Storia di oggi, per il nuovo segretario e per l’intera Cgil, il 9 febbraio.
Roberto Romano

Auguri Maurizio, auguri sindacato
La Cgil – insieme agli altri sindacati – con Maurizio Landini può dare un contributo importante nella costruzione delle proposte e della mobilitazione per cambiare la rotta sbagliata che è stata seguita in questi anni. Il sindacato insieme a movimenti, campagne e terzo settore può avere un ruolo fondamentale: per il cambiamento e per contrastare le politiche sbagliate di questo governo.
Giulio Marcon

Al via un ciclo di seminari per i delegati Fiom Piemonte
Fiom Cgil Piemonte, in collaborazione con Sbilanciamoci! e Collettiva, organizza “Lavorare sui confini dei nuovi orizzonti”, un programma di formazione articolato in una serie di seminari a cadenza mensile, rivolto alle delegate e ai delegati Fiom piemontesi.
Campagna Sbilanciamoci!

***

***

Fonte: Sbilanciamoci.info – http://sbilanciamoci.info/newsletter-n572-del-1-febbraio-2019/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *