La fame di memoria viva per generare cambiamento

01 Feb La fame di memoria viva per generare cambiamento

1 febbraio 2019

01.02.2019 | Il Piccolo

Sulle pagine del quotidiano triestino, il fondatore di Gruppo Abele e Libera, don Luigi Ciotti, firma una lunga riflessione per lanciare Contromafie, la tre giorni di formazione dedicata all’approfondimento sui temi della criminalità organizzata e dell’antimafia sociale.

 Leggi l’articolo di Luigi Ciotti Fonte: Gruppo Abele – https://www.gruppoabele.org/la-fame-di-memoria-viva-per-generare-cambiamento/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *