Quello che Di Maio non ha detto sull’immunità penale

Taranto, il mio interneto durante la conferenza stampa

Gli contesto che abbia propagandato una norma “abrogativa” senza renderne noto il testo. La norma infatti non abroga ma RISCRIVE l’immunità penale ILVA per far decadere il ricorso alla Corte Costituzionale. Ma Di Maio decide di non leggere la norma, che oggi nessun giornalista ha potuto conoscere.

24 aprile 2019

ILVA

Pensavo che nell’incontro pomeridiano con le associazioni Di Maio ci avrebbe letto il testo della nuova norma per abrogare l’immunità penale. Non lo ha fatto. E questo mi ha insospettito. Mi ha insospettito ancor di più il silenzio di ArcelorMittal (che aveva dichiarato indispensabile l’immunità penale per proseguire ad operare a Taranto).

Che fare?

Ho allora deciso di intervenire stasera durante la conferenza stampa del ministro Di Maio chiedendogli di leggere pubblicamente la norma con cui dice che viene abrogata l’immunità penale per ArcelorMittal. Lui ha risposto che il testo della norma sarebbe apparso sulla Gazzetta Ufficiale.

Siccome una persona mi avevano mandato sul cellulare in anterima la norma in questione – che non abroga ma RISCRIVE l’immunità penale per far decadere il ricorso alla Corte Costituzionale – ho insistito vivacemente perché Di Maio leggesse la nuova norma davanti ai giornalisti. Ho detto ad alta voce che avevo il testo della norma e il testo non abrogava l’immunità penale. Ma Di Maio non l’ha voluta leggere questa norma che ha decantato per tutta la sua visita a Taranto, davanti ai giornalisti. Gli ho chiesto se avesse qualcosa da nascondere. La conferenza stampa si era bloccata. E lui ha continuato a dire che la norma ce la potremo leggere sulla Gazzetta Ufficiale.

Guardate qui il video dal minuto 41.

C’è il mio intervento durante la conferenza stampa del ministro Di Maio in cui gli chiedo di leggere PUBBLICAMENTE di fronte ai giornalisti il testo della norma che – secondo lui – abrogherebbe l’immunità penale.

Di Maio non lo fa e si dice stupito del fatto che io abbia letto una norma non ancora pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Ma io l’ho letta la norma: non abroga ma RISCRIVE l’immunità penale per ArcelorMittal. E infatti ArcelorMittal non ha minimamente protestato con Di Maio.

Alleghiamo a questa pagina web il file del decreto (vedere articolo 46) che ci è giunto e che ha motivato il mio intervento nella conferenza stampa. 

Fonte: www.peacelink.it – https://www.peacelink.it/editoriale/a/46449.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *