Sotto riportiamo il comunicato ufficiale dell’assegnazione del premio per la Pace 2019 assegnato agli Avvocati Europei a Lesbo e che verrà consegnato a giugno durante l’assemblea mondiale del movimento.

Il processo di selezione è il seguente. Prima la varie sezioni nazionali o i gruppi afferenti segnalano i candidati. Infine una commissione interna, procede a formare una terna. Infine i membri del consiglio internazionale votano.

Quest’anno è stata premiata una associazione di avvocati che lavora a Lesbo per dare assistenza legale ai rifugiati che qua si trovano a passare nel loro esodo verso l’Europa.

Ricordiamo che lo scorso anno il premio fu assegnato ad un gruppo di attivisti Maya che vivono in Messico e lottano contro le multinazionali interessate allo sfruttamento minerario del loro territorio e che minacciano la sopravvivenza dei loro villaggi e della loro cultura millenaria.

FD