Per i negazionisti della questione climatica le parole di Greta Thunberg sono schiaffi. Meritati

Se chi chiede cambiamenti radicali e impegni incisivi nelle politiche sul clima viene appoggiato, significa che si è capito che ormai si deve fare qualcosa. Ovviamente, non tutti hanno gradito il messaggio rilanciato dalla giovane attivista. Va tutelata, ricordandosi che il richiamo all’emergenza è pericoloso: può favorire la riduzione degli spazi di confronto democratico e di decisione collegiale. Le soluzioni spicce spesso non sono le migliori. La rubrica del prof. Stefano Caserini

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/greta-negazionisti-climate-change/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *