194 morti sul lavoro dall’inizio dell’anno. Con quelli su strade ed in itinere siamo a oltre 400. Una lista che fa impressione


Ho appena finito di aggiornare la lista dei morti sul lavoro, che monitoro ogni giorrno dall’inizio dell’anno in corso.
Siamo a 194 morti sul lavoro fino ad oggi.Se ci aggiungiamo tutti i morti su strade ed itinere, siamo a oltre 400 morti sul lavoro.
Una lista di lavoratori morti che fa impressione!
Che mette davvero il magone dentro.
E’ una lista lunghissima, e considerato che molto spesso di questi lavoratori morti non si hanno notizie, è molto probabile che siano anche di più.
Monitorare le morti sul lavoro richiede molto tempo e pazienza, ma lo faccio lo stesso, perchè è importante parlarne, perchè è importante sensibilizzare, perchè è importante che questi lavoratori non cadano nel dimenticatoio.
Molto spesso di questi lavoratori non si sanno neppure i nomi, quando va bene solo le iniziali di nome e cognome.
Ma sono persone, NON NUMERI.Ricordiamocelo SEMPRE!!!
Quando riesco, associo a questi lavoratori un nominativo, ma non sempre è possibile!
Leggete questa lista per favore, è davvero un bollettino di guerra che fa paura.
A mezzi d’informazione che continuano a parlarne, dico grazie di cuore, è importante tenere i riflettori accesi su questi drammi.
Alla politica dico, che ognuno deve fare la propria parte per fermare queste stragi, ma purtroppo, non mi pare che la sicurezza sul lavoro e il dramma delle troppe morti sul lavoro, sia al primo posto nell’agenda politica di questo governo.
A chi le continua, invece, a chiamare “morti bianche”, tragiche fatalità o doveva succedere, dico, non chiamatele più in questo modo, sono termini ipocriti.Ci vuole rispetto per questi lavoratori morti, che sono partiti la mattina presto per guadagnarsi il “pane quotidiano”, ma che a casa, la sera non hanno fatto più ritorno!!!
Marco Bazzoni-Operaio metalmeccanico e Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza-Firenze

02/01/2019 Massimo Aliseo, operaio di 28 anni, morto sul lavoro per l’esplosione di una bombola di ossigeno nella ditta Sapio Life ad Agrigento Regione Sicilia

02/01/2019 Karl Mairvongrasspeinten, agricoltore di 63 anni, morto sul lavoro per essere caduto dal fienile da un’altezza di 4 metri a Falzes (Bolzano) Regione Trentino Alto Adige

03/01/2019 Vincenzo Pariota, operaio di 41 anni, morto sul lavoro, per un incidente stradale avvenuto con il suo scooter a Quarto (NA) mentre stava andando a lavorare. Regione Campania

03/01/2019 Mariano Santi, agricoltore di 71 anni, morto sul lavoro per essere stato travolto dal trattore, precipitato da un dirupo a Chiampo (VI) Regione Veneto

03/01/2019 Luciano Bulgarelli, agricoltore di 60 anni, morto sul lavoro, schiacciato sotto il trattore che stava guidando a Mantova Regione Lombardia

08/01/2019 Un operaio rumeno di 48 anni, è morto sul lavoro per essere stato travolto da un albero a Fassinoro (RI).Regione Lazio

09/01/2019 Carlo Di Sarno, operaio di 47 anni, morto sul lavoro per un incidente stradale avvenuto intorno alle quattro del mattino mentre l’uomo stava appunto tornando a casa dopo il turno di notte.Improvvisamente, per cause ancora da accertare, l’uomo ha perso il controllo della sua auto, una Renault Twingo, ed è finito contro un albero di ulivo.Lavorava per una ditta subappaltatrice della Modomec, ditta dell’indotto ArcelorMittal (ex Ilva). Regione Puglia.

10/01/2019 Adriano Patrizio Tarzia, un operaio di Piancogno di 56 anni, è morto in un terribile incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì lungo l’autostrada A22 del Brennero, tra i caselli autostradali di Mantova Nord e Nogarole Rocca.L’uomo era a bordo di un furgone, di proprietà di un’azienda di Lecco, che era fermo sulla corsia di emergenza.Regione Lombardia

10/01/2019 Stefano di Rienzo, operatore ecologico di 54 anni, morto sul lavoro per essere caduto dal mezzo della nettezza urbana a Manziana mentre stava raccogliendo la differenziata. Regione Lazio

11/01/2019 Mario Ruggeri, un autotrasportatore pesarese di 60 anni, è morto sul lavoro per un incidente avvenuto a Perugia, lungo la strada statale 318 ‘di Valfabbrica’ nella zona dello svincolo di Casacastalda. Una terribile carambola, che non ha lasciato scampo al camionista.Tra le cause al vaglio della polizia stradale anche che sia stato provocato dalla strada ghiacciata

13/01/2019 Piero Nonnis, agricoltore di 60 anni, è morto sul lavoro per essere stato travolto dal trattore che si era rovesciato a Pratiglione in frazione Valtorta.Regione Piemonte

14/01/2019 Eugenio Fumagalli, tassista di 47 anni, è morto sul lavoro per essere stato investito mentre cercava di prestare soccorso a due giovani ragazzi rimasti coinvolti in un incidente stradale sulla Milano-Meda provocato da un pirata della strada.Regione Lombardia

14/01/2019 Un operaio di 63 anni, è morto sul lavoro, cadendo da un’impalcatura in un cantiere a Gargnano sul lago di Garda.Regione Lombardia

15/01/2019 Ivan Ferrero, vigile del fuoco di 37 anni, morto sul lavoro in un incidente stradale sulla strada provinciale 78, vicino al bivio che conduce verso il centro di Vestignè, nel Canavese.Regione Piemonte

15/01/2019 Andrea Corso, operaio di 47 anni, è morto sul lavoro cadendo da una scala, da un altezza di 30 metri a Fiumicino.Regione Lazio

15/01/2019 Georgiev Peycho, 56 anni, operaio metalmeccanico con mansione di autista, originario della Bulgaria, è morto sul lavoro chiacciato fra due mezzi durante delle operazioni di movimentazione all’interno dello stabilimento della Ferrau spa a Selvazzano Dentro (Padova), dove lavorava da 15 anni.Regione Veneto

15/01/2019 Angelo Spadaro, poliziotto di 55 anni, morto sul lavoro in un incidente stradale sulla A18 Catania Messina.Regione Sicilia

16/01/2019 Gioacchino Verde, 53 anni, sottoufficiale della Marina Militare, è morto sul lavoro, nell’incidente che era avvenuto in occasione dell’ormeggio della fregata Bergamini nel porto di Taranto. Regione Puglia

18/01/2019 Un autista 44enne, originario della Bosnia Erzegovina e residente a Terno d’Isola, in provincia di Bergamo, è morto per asfissia durante le operazioni di pulizia di una cisterna a Villafranca (Verona), in via Pasubio. L’uomo lavorava per una ditta di trasporti e spedizioni di Medolago.  Regione Veneto

18/01/2019 Mirko Leone, 25 anni è morto per un incidente stradale a Misterbianco.Avrebbe perso il controllo della sua auto, nelle prime ore del mattino mentre si stava recando a lavoro, andandosi a schiantare contro un palo della segnaletica stradale in via Felice Fontana. Il giovane, di Aci Bonaccorsi – il più piccolo di tre fratelli – è morto sul colpo e per estrarre il corpo dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco.Regione Sicilia.

18/01/2019 Abele Egidi, titolare di un’azienda elettrotecnica, di anni 72, è morto sul lavoro schiacciato da un macchinario che stava riparando a Collazzone (Perugia) Regione Umbria

18/01/2019 Un operaio è morto sul lavoro, in un cantiere edile di Aci Sant’Antonio, in provincia di Catania, per essere stato travolto da un camion.Regione Sicilia

19/01/2019 Un agricoltore di 70 anni, è morto sul lavoro, schiacciato dal trattore che si era ribaltato a Raccuja (Messina) Regione Sicilia

21/01/2019 Eros Cinti, operaio di 42 anni, morto sul lavoro per essere stato schiacciato da un pezzo di materiale caduto da una gru, alla Ansaldo Energia a Genova.Regione Liguria

21/01/2019 Manuel Cipollaro, operaio di 29 anni, morto sul lavoro per essere caduto da un altezza di 30 metri, per il crollo di un lucernario in un centro commerciale ad Ariccia (Roma)-Regione Lazio

22/01/2019 Eugenio Venuti, operaio di 50 anni, morto sul lavoro per essere precipitato dal terzo piano di un condominio, dove stava montando il tendaggio sul balcone di un appartamento a Piacenza.Regione Emilia-Romagna

22/01/2019 Salvatore Brancaccio, operaio di 46 anni, morto sul lavoro per essere stato schiacciato da un muletto a Pozzilli (Isernia).Regione Molise

24/01/2019 Gianfranco Caracciolo, operaio di 37 anni, morto sul lavoro folgorato, in un cantiere della Pedemontana (VI).Regione Veneto

24/01/2019 Antonio Puleo, operaio di 64 anni, morto sul lavoro per essere stato schiacciato da un cubo di carta compattata di 7 quintali all’isola ecologica di Casteldaccia (PA).Regione Sicilia

24/01/2019 Assane Nokho, agricoltore di 62 anni, schiacciato dal trattore a San Miniato (PI).Regione Toscana

25/01/2019 Sabatino Mazzeo, operaio di 53 anni, morto sul lavoro per essere caduto da un ponteggio a Vibo Valentia.Regione Calabria

27/01/2019 Alessandro Morvillo, 22 anni, morto sul lavoro, in un incidente stradale avvenuto all’uscita del tunnel di via Campiglione, che collega Pozzuoli e Quarto“.Il ragazzo si stava recando a lavoro.Regione Campania

28/01/2019 Davide di Gioia, operaio di 24 anni, morto sul lavoro per essere caduto dal tetto di un capannone da un’altezza di 15 metri alle Industrie Fracchiolla, un’azienda specializzata nella produzione di serbatoi per l’industria alimentare e farmaceutica ad Adelfia (Bari).Regione Puglia

29/01/2019 Armando De Angelis, operaio di 83 anni, morto sul lavoro per essere caduto da un capannone industriale, da un’altezza di 5 metri a Controguerra (Teramo).Regione Abruzzo

30/01/2019 Khalid Khalid, operaio del Kuwait di 50 anni da tempo residente a Camerino, è deceduto nei cantieri della ricostruzione post terremoto. L’uomo è morto dopo essere caduto dall’impalcatura di un edificio in via di ristrutturazione, schiantandosi al suolo da un’altezza di 15 metri, a Matelica (Macerata).Regione Marche

30/01/2019 Fabio Baratella, agente di polizia di 57 anni, morto sul lavoro in un incidente frontale contro un camion a Livorno.Regione Toscana

31/01/2019 Giovanni Lupia, operaio di 53 anni, morto sul lavoro per essere stato travolto da 600 chilogrammi di gelatina in granuli, all’Italgelatine di Santa Vittoria d’Alba (Cuneo).Regione Piemonte

31/01/2019 Bruno Bertotti, operaio di 42 anni, morto sul lavoro per essere stato schiacciato dal rullo della pressa, alla Ibl, azienda di Coniolo in provincia di Alessandria.Regione Piemonte

01/02/2019 Un operaio di 60 anni, è morto sul lavoro, dopo 2 giorni, per essere precipitato da un’altezza di 4 metri, da un cantiere edile a Pescara.Regione Abruzzo

04/02/2019 Alessandro Ferronato, operaio 45enne di Mussolente, è morto sul lavoro, per essere stato investito e ucciso dal proprio furgone posteggiato a bordo strada, tamponato violentemente da un camion in transito.Secondo una prima ricostruzione la vittima era giunto sul posto, a bordo di un furgone di Veneto strade, con un collega ed erano scesi per sistemare delle protezioni stradali. Il camion, dopo aver travolto una serie di segnali stradali appena sistemati dagli operai, avrebbe tamponato il furgone che è finito contro l’operaio, rimasto ucciso sul colpo, schiacciato tra il camion ed il furgone. Illeso ma fortemente sotto choc il collega del 45enne.

07/02/2019 Giuseppe Butera, 62 anni, di Chivasso (Torino), e Giuseppe Rubino, 59, di Caluso (Torino), sono morti sul lavoro.I due cantonieri, in forza alla Città Metropolitana di Torino, stavano lavorando ad un cantiere stradale quando, secondo la ricostruzione dell’accaduto, sarebbero stati investiti dalla vettura, morendo sul colpo.Regione Piemonte.

07/02/2019 Un operaio di 48 anni è morto in un incidente sul lavoro verificatosi nella zona del Vasto a Napoli.L’uomo è caduto dal terzo piano di un’impalcatura in allestimento in via Pisa per lavori che dovevano essere effettuati in condominio e in programma proprio da stamattina.L’operaio, residente ad Ercolano, nel Napoletano, è morto sul colpo

08/02/2019 Un operaio, Nicola Vitto, di 48 anni, è morto a Carini (Pa) vittima di un incidente sul lavoro.L’uomo stava lavorando in un industria dolciaria a bordo di un elevatore che si è ribaltato. I colleghi e il datore di lavoro lo hanno portato in auto all’ospedale Cervello del capoluogo dove i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso

08/02/2019 Francesco Paolo Agrusa, di 26 anni, è morto a Corleone. Stava eseguendo dei lavori su un traliccio insieme ai colleghi della ditta Cargo, azienda che esegue interventi per conto dell’Enel, quando è stato colpito al capo da una grossa pinza. Lo strumento di lavoro ha bucato il casco e ha provocato una ferita alla testa che non ha lasciato scampo all’operaio

11/02/2019 Valeriu Ciochinica, 43 anni originario della Romania, è deceduto all’alba di questa mattina lungo la regionale 71, nel comune di Cortona, per un incidente stradale mentre si stava recando a lavoro.Era arrivato in Valdichiana e lavorava come operaio nella ditta Menci di Castiglion Fiorentino, specializzata nella produzione di rimorchi e cisterne per camion.Regione Toscana

11/02/2019 Antonio Salvatore, operaio di 45 anni, è morto sul lavoro, per essere rimasto folgorato.Stava spostando il frumento dal rimorchio del camion, ma nel tentativo di sollevare il braccio del mezzo è rimasto folgorato da una scarica elettrica di 20mila volt prodotta dai cavi.

12/02/2019 Gabriele Donetti, 55 anni, è morto per un incidente stradale a Bogogno.L’uomo si stava recando a lavoro.L’auto, uscita di strada, è andata a impattare di una recinzione di una villetta.Regione Piemonte

13/02/2019 Una donna di 53 anni è morta in un incidente stradale, mentre si stava recando a lavoro nella strada che collega Fabriano e Sassoferrato.Regione Marche.

13/02/2019 Aveva compiuto 19 anni a novembre scorso la giovane vittima di un terribile incidente stradale. Manuel Toska, di Sannicola, è morto sulla strada che lo avrebbe portato al lavoro.
La tragedia è avvenuta intorno alle 7, sulla strada che collega Gallipoli a Chiesanuova. Il giovane ha perso il controllo della sua auto ed è uscito fuori strada: l’impatto con un muretto a secco non gli ha lasciato scampo. Il giovane era diretto al il “Supermac”, dove nel reparto macelleria lavora anche il padre. Probabilmente, ma questo lo verificheranno gli accertamenti, stava andando al lavoro.Regione Puglia

15/02/2019 Un agricoltore 70enne originario di Monteforte d’Alpone, è morto sul lavoro per essere rimasto schiacciato da un rimorchio agricolo, probabilmente a causa del terreno sconnesso che ha causato il ribaltamento del mezzo.Regione Veneto

15/02/2019 Danilo Gallinella, 60 anni, direttore di macchina della Rimorchiatori Riuniti Spezzini, rimasto ferito lo scorso 7 febbraio e deceduto nella notte tra mercoledì e giovedì, quando si trovava ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale cittadino.Regione Liguria

15/02/2019 Un operaio edile, Giuseppe Ciziceno, 54 anni, di San Giuseppe Jato, è morto a San Cipirello questa mattina, intorno alle 10.30. Ciziceno era un operaio di una ditta che si occupa dei servizi locali di raccolta dei rifiuti. L’uomo si trovava nel deposito dei mezzi dell’azienda in corso Trento. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, mentre stava alzando il cassone di un furgoncino Piaggio Porter, per cause ancora da accertare, è rimasto schiacciato tra lo scarrabile e la matrice.L’uomo è morto sul colpo.

17/02/2019 Emanuele Pellegrino, 19 anni, è morto dopo 3 mesi di agonia.Il giovane era stato vittima di un incidente stradale il 23 novembre scorso, a Matera. Stava andando a lavoro quando ha perso il controllo della moto, una Aprilia Scarabeo. In sella anche sua sorella, rimasta ferita.Regione Basilicata.

17/02/2019 Un pastore romeno di 43 anni, Mihai Vasile, e’ morto scivolando in un burrone in contrada Musunaro, a Santa Lucia del Mela.L’uomo stava portando a pascolare il gregge quando sarebbe caduto da un’altezza di trenta metri morendo sul colpo. Il cadavere e’ stato recuperato dai vigili del fuoco.Regione Sicilia.

18/02/2019 Un operaio ha riportato ferite mortali a seguito di un incidente sul lavoro che si è verificato nel tardo pomeriggio a Campodazzo. L’operaio stava posando delle reti paramassi ed era imbragato, ma per cause in via di accertamento è caduto sulle rocce ed è morto sul luogo. Stando alle prime informazioni l’uomo di 40 anni era nato a Milano.

18/02/2019 Massimo Abbafati, operaio di 38 anni, è morto sul lavoro per essere rimasto schiacciato dal bobcat che stava manovrando,quando all’improvviso è finito in un fossato, non c’è stato nulla da fare.L’incidente sul lavoro è avvenuto a Ciampino, all’interno di un’area cantiere.Regione Lazio.

19/02/2019 Carlo Bertani, deceduto la mattina di martedì nel tragico incidente, lungo la provinciale Goitese nei pressi dell’officina Bignoni, quando la sua auto è andata a schiantarsi in modo frontale contro un camion che proveniva dalla direzione opposta alla sua. Carlo, solamente 21 anni, dopo aver concluso il proprio percorso scolastico, aveva deciso di darsi da fare nel mondo del lavoro. Oggi lavorava alla Relevi di Rodigo, da dove martedì mattina poco dopo le 6 stava tornando verso casa una volta concluso il turno di notte

19/02/2019 E’ morto dopo tre mesi di agonia Angelo.S., autotrasportatore di 41 anni, di Villaricca, coinvolto in un incendio a Viguzzolo, in provincia di Alessandria. L’uomo che da poco tempo si era trasferito al nord per motivi di lavoro, viveva a Mortara e quella mattina stava trasportando una cisterna di gasolio che poi è scoppiata probabilmente durante le operazioni di saldatura di un serbatoio di un mezzo pesante.

20/02/2019 Un uomo di 80 anni – L.F le sue iniziali – ha perso la vita in un incidente sul lavoro, avvenuto poco prima delle 17 mentre si trovava nella sua azienda agricola. L’uomo stava lavorando il terreno con il suo trattore cingolato in via Spino, a Ponzano di Fermo, quando – giunto in prossimità di una zona scoscesa – si è ribaltato con il trattore.Il capovolgimento del mezzo non ha lasciato scampo all’80enne, che non è sopravvissuto ai gravissimi traumi riportati nello schiacciamento. Regione Marche

20/02/2019 Un operaio di 50 anni è morto nella sua falegnameria a Cologno Monzese, in via Arturo Toscanini, travolto da alcuni pannelli di legno, che sarebbero caduti dall’alto schiacciandolo.Regione Lombardia

21/02/2019 Un imprenditore edile di 59 anni, Ultimino Fraticelli, è morto sul lavoro, ad Abbadia San Salvatore, lungo la Cassia, precipitando dal tetto di un capannone industriale sul quale stava effettuando un sopralluogo.Regione Toscana

21/02/2019 Un operaio di 61 anni, è morto sul lavoro a Pomezia.Stava scaricando alcuni pannelli di cartongesso da un camion quando il materiale, per motivi in corso di accertamento, gli è caduto addosso uccidendolo.Regione Lazio

21/02/2019 Massimiliano Visintin, operaio di 52 anni, è morto sul lavoro, per essere rimasto schiacciato dalla pressa dell’azienda di riciclaggio per cui lavorava.Massimiliano Visintin, originario di Conegliano, si era trasferito a Varese dopo aver trovato lavoro in Svizzera mentre la moglie Franca era rimasta a Conegliano insieme al figlio Andrea. Da anni Massimiliano sognava di poter trovare un nuovo lavoro in Veneto per poter tornare a vivere insieme alla sua famiglia.

23/02/2019 Marian Robert Nacsu, operaio di 22 anni, è morto sul lavoro nel cortile esterno di una ditta che si occupa di raccolta di carta e cartone in zona Padiglionearea industriale del Comune neroniano della provincia romana.Secondo quanto si apprende, il 22enne, residente a Pomezia, stava spostando delle balle di cartone in un cassonetto metallico. Mentre lavorava è però caduto da un’altezza di circa 1 metro e mezzo ed ha sbattuto con il volto contro lo stesso cassonetto metallico con il materiale che stava spostando che gli è poi finito addosso. Per il giovane operaio non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo.

25/02/2019 Mario Antonio Salerno, operaio di 48 anni, è morto sul lavoro per essere caduto da un impalcatura a San Cataldo (Caltanissetta), riportando traumi letali, morendo praticamente sul colpo. Lascia moglie, figlia, i genitori e due fratelli.Regione Sicilia

25/02/2019 Giacomo Gallo, operaio di 56 anni, è morto sul lavoro per essere rimasto gravemente ferito per il crollo di un fognatura in un cantiere edile a Desio (Monza).Regione Lombardia

26/02/2019 Ciro Paudice, operaio di 61 anni, è morto sul lavoro per essere caduto da tetto di una struttura da un’altezza di 6 metri a Monza.Regione Lombardia

27/02/2019 Enrico Moi, un quarantaseienne di Rossano Veneto, è morto mentre tornava a casa al termine del turno di lavoro notturno. L’incidente stradale è avvenuto poco prima delle 5.30 lungo via Bassano, nel territorio di Rossano Veneto: forse a causa di un colpo di sonno,l’automobilista ha perso il controllo della sua Ford Focus e, uscito di strada, è finito in una roggia, incastrandosi sotto un ponticello. A dare l’allarme è stato un residente nella zona, che ha udito il violento botto provocato dallo scontro e ha chiamato i soccorsi.

27/02/2019 Roberto Pulli, operaio di 56 anni, è morto sul lavoro per essere precipitato da un’impalcatura mobile mentre lavorava al cantiere per la ristrutturazione di un immobile, a Monteroni (Lecce).Regione Puglia

01/03/2019 Flavio Bani, operaio cinquantenne, è morto sul lavoro precipitando da un’altezza di 4 metri, causa di un forte trauma cranico, portato immediatamente in elicottero al Niguarda di Milano dove successivamente deceduto.Regione Lombardia

02/03/2019 Un operaio di 45 anni è morto sul lavoro per essere rimasto folgorato dai cavi dell’alta tensione (15 mila volt).Fulminato da una scarica di corrente mentre eseguiva lavori di manutenzione in una stradina di campagna a Sestu.Regione Sardegna

02/03/2019 Un operaio di 52 anni, Danilo.Dalmasso. di Borgo San Dalmazzo, è morto questa mattina in un incidente sul lavoro a Robilante, in Val Vermenagna (Cuneo).Secondo una prima ricostruzione, l’uomo lavorava in cava alla guida di un escavatore quando, per cause in corso di accertamento, è stato travolto da un cumulo di sabbia e terra. Regione Piemonte

02/03/2019 Arjan Cekani, operaio albanese di 40 anni, è morto sul lavoro, dopo 5 giorni all’ospedale Niguarda di Milano.L’operaio era rimasto gravemente ferito il 25 Febbraio, nell’azienda dolciaria Piuma D’oro.Ha tentato di sbloccare l’impastatrice su cui stava lavorando, ma il braccio si è impigliato nell’ingranaggio ed è stato risucchiato nel macchinario. Regione Lombardia

04/03/2019 Franco F. imprenditore di 75 anni, è morto sul lavoro per essere caduto dal tetto del capannone della sua attività a Paliano (Frosinone).Regione Lazio

04/03/2019 Una donna di 46 anni che stava tornando a casa dopo il turno di lavoro notturno la vittima del tremendo incidente che è avvenuto nelle prime ore di questa mattina, attorno alle 7, sulla SS47 in zona Valbrenta a San Nazario.La 46enne aveva appena terminato di lavorare in ospedale e con la propria auto stava andando in direzione Bassano del Grappa.
Per cause in corso di accertamento, ad un certo punto ha perso il controllo dell’auto uscendo di strada e finendo prima contro il guardrail e successivamente ‘rimbalzata’ nella corsia opposta da dove stava provenendo un’autocisterna per il trasporto del gasolio.Lo scontro è avvenuto frontalmente e non ha lasciato scampo alla donna.Regione Trentino Alto Adige

05/03/2019 Un uomo di 58 anni è morto sul lavoro mentre stava eseguendo il gonfiaggio di una gomma di un pullman in un deposito in zona Osmannoro a Firenze.Regione Toscana

05/03/2019 Egidio Di Benedetto, operaio di 63 anni, morto sul lavoro a 32 miglia dal porto di Ancona. L’uomo lavorava sulla piattaforma Barbara F. dell’Eni. Faceva il gruista e mentre stava caricando un bombolone di azoto si è verificato il cedimento delle infrastrutture sulle quali era installata la gru di sollevamento. La gru è caduta in mare con tutta la cabina di comando, nella quale vi era Egidio Benedetto. Il corpo senza vita è stato trovato dopo due ore di ricerche a circa 70 metri di profondità.

05/03/2019 Tragedia a Montefusco in via Pioppo dei Cappuccini dove un bracciante agricolo di Mirabella Eclano, mentre era a bordo di un trattore ha perso il controllo dello stesso ed è rimasto ucciso dal mezzo agricolo. Il 50enne si stava recando a lavoro quando per cause ancora in corso di accertamento si è verificato l’incidente.

06/03/2019 Valter Cassanmagnago, operaio di 56 anni, è morto sul lavoro, per essere rimasto schiacciato sotto il mini-escavatore che stava manovrando e che si era ribaltato.Regione Lombardia

06/03/2019 Un operaio di 65 anni è morto cadendo dal tetto di una casa in ristrutturazione.L’uomo è morto sul colpo dopo un volo di una decina di metri, a Lurisia di Roccaforte Mondovì, in provincia di Cuneo.Regione Piemonte

06/3/2019 Un uomo è morto nel pomeriggio a Moso In Passiria, colpito da una scarica di sassi mentre lavorava a Moso in Passiria. Precipitato per diversi metri, è stato soccorso da un elicottero arrivato da Innsbruck, perché quelli locali erano impegnati su altri incidenti, ma i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso.Regione Trentino Aldo Adige.

07/03/2019 Robertina Scognamillo, 51 anni, nata a Carovigno e residente a Brindisi, è deceduta a causa delle ferite riportate nell’incidente in cui sono rimasti coinvolti un furgone e un’auto. Per Robertina Scognamillo non c’è stato niente da fare. I soccorritori hanno provato a rianimarla, ma il tentativo è stato vano. Robertina Scognamillo cuoca presso l’arsenale della Marina militare e in passato aveva lavorato anche come cuoca per il comando dei vigili del fuoco di Brindisi. Incidente stradale mortale a Brindisi L’incidente è avvenuto attorno alle 20,40.

A quanto si apprende, la donna stava tornando a casa dopo una giornata di lavoro sulla strada che percorreva quotidianamente.. Era alla guida di una Citroen C3 che, per causa da chiarire, è finita contro il furgone all’altezza dello svincolo per contrada Montenegro. Alla guida del furgone un uomo di 56 anni, F.C, nato e residente a Brindisi, rimasto ferito in maniera lieve

08/03/2019 Paolo Cantelli, 63 anni, e’ morto mentre stava ritornando a casa da lavoro con la sua bicicletta, per essere stato investito da una ford fiesta a Copparo.Regione Emilia Romagna

09/03/2019 Antonello Migliaccio, operaio di 39 anni, morto sul lavoro per essere caduto da una piattaforma su cui stava lavorando a Pastorano, in provincia di Caserta .Regione Campania

09/03/2019 Marco Lucchesi, tecnico informatico dell’Asl, morto per un incidente stradale, mentre tornava a casa da lavoro con la sua moto.Regione Toscana

10/03/2019 Un operaio di 40 anni e’ morto sul lavoro, per essere caduto da un impalcatura, da un’altezza di 6 metri in provincia di Caserta.Regione Campania

11/03/2019 Giampiero Buttarazzi, 55 anni, morto per un incidente stradale mentre si recava a lavoro.Regione Lazio

12/03/2019 Un anziano di 83 anni a bordo di una Fiat Qubo ha travolto questa mattina un agricoltore imperiese di 55 anni che stava potando gli olivi sul margine della strada, in via Felice Musso a Oneglia. L’uomo, che ha riportato ferite interne è deceduto poco dopo in ospedale.Regione Liguria

11/03/2019 . Giuliano Pagliaccia, 33 anni di Montefiascone, ha perso la vita mentre tornava a casa da lavoro al volante della sua auto. Inutili i tentativi di strapparlo alla morte: quando sono arrivati i soccorritori il suo cuore aveva già cessato di battere. Ora lo piangono a Montefiascone, dove era molto conosciuto, ma anche nel capoluogo dove aveva iniziato a farsi apprezzare insieme al socio grazie alla pizza che usciva dal loro forno.Regione Lazio

12/03/2019 Antonio Leva, operaio di 38 anni, morto sul lavoro per essere stato schiacciato da un mezzo pesante in un’azienda agricola a Carapelle (Foggia).Regione Puglia

13/03/2019 Cristian Rizoiu, operaio romeno di 55 anni residente a Ladispoli è morto sul lavoro dopo essere caduto da un ponteggio alto circa 2 metri.Regione Lazio

13/03/2019 E’ morto all’ospedale di Careggi, l’operaio 45enne di origini albanesi residente a Pistoia caduto ieri da una scala appoggiata a una pianta, da un’altezza di circa tre metri e mezzo procurandosi un forte trauma cranico.
L’incidente era avvenuto in un’azienda vivaistica di Calsaguidi, nel comune di Serravalle Pistoiese, dove l’uomo, insieme ad altri operai, stava rialzando i pini in vaso che nella notte erano caduti a terra, colpiti dalle raffiche di vento.Regione Toscana

14/03/2019 Michele D’Adamo, morto sul lavoro per un esplosione di un deposito di fuochi di artificio a Gesualdo.Regione Campania

15/03/2019 Un operaio è morto dopo un incidente sul lavoro avvenuto lo scorso 20 febbraio. Michele Vinci, 63 anni era rimasto impigliato con la sciarpa nella macchina seminatrice nei campi di Camporeale, in provincia di Palermo.Regione Sicilia

18/03/2019 Pinta Jurica, operaio di 25 anni e dipendente della ditta “Metalvar Italia Srl”, è morto sul colpo, schiacciato da una lastra in acciaio che, per cause ancora in corso di accertamento, gli è crollata addosso durante una fase di puntellatura.Regione Friuli Venezia Giulia

18/03/2019 È Giuseppe Cogno la vittima dell’incidente avvenuto stamane , lunedì 18 marzo, in un area boschiva di Piozzo. L’uomo, 68 anni agricoltore carrucese, era impegnato nel’abbattimento di un albero ad alto fusto che lo ha travolto cadendo , vani i soccorsi allertati intorno alle 11,30.Regione Piemonte

20/03/2019 Un uomo di 32 anni di Nova Siri è morto questa mattina a Policoro mentre stava tagliando degli alberi per conto della ditta per cui lavorava.Regione Basilicata

21/03/2019 E’ morto schiacciato dal suo camion. Tragico incidente sul lavoro per un uomo di 47 anni originario di Ferrara che ha perso la vita in pieno centro a Vezzano, inTrentino.

21/03/2019 Un operaio, Marino Lombardi, 54 anni, di Romano d’Ezzelino (Vicenza), è morto ieri sera in un incidente all’interno della fonderia “Bifrangi” di Mussolente, di cui era dipendente. L’uomo è stato trovato da alcuni colleghi a terra privo di sensi, con ustioni al corpo.Regione Veneto.

21/03/2019 Cesare Bondoni, 57 anni, camionista originario della provincia di Ferrara ma residente a Bologna, è morto schiacciato dal suo camion a Vezzano (Trento)

Il cinquantenne è stato travolto dal proprio mezzo, mentre stava lavorando ad attaccare il rimorchio. L’incidente è avvenuto in un parcheggio vicino a un bar, quando l’uomo ha cercato di fermare la motrice che ha iniziato a muoversi senza controllo. Ha tentato di salire a bordo, ma il camion l’ha travolto e sbalzato giù dalla strada.Regione Trentino Alto Aldige
24/03/2019 E’ stata aperta un’inchiesta per chiarire le cause del decesso di un uomo avvenuto all’ospedale di Legnano. L’artigiano Umberto De Paola, di 56 anni, venerdì mattina era impegnato in alcune mansioni presso uno stabile in via Cimabue, quartiere nord di Magenta. Stava effettuando delle verifiche al solaio quando è caduto dalla scala. Dall’altezza di un paio di metri. Ha riportato un trauma cranico, alla spalla e alla schiena.

Soccorso da ambulanza e automedica quella mattina è stato trasferito, con il codice giallo, all’ospedale di Legnano. Nello stesso nosocomio il 56enne domenica pomeriggio ha perso la vita a causa di complicazioni sopravvenute. Le sue condizioni si sono aggravate al punto che, per l’equipe medica che lo ha preso in cura, è stato impossibile fare qualcosa. E’ stato sottoposto ad un intervento d’urgenza, ma dall’esito negativo.Regione Lombardia

24/03/2019 Un sessantenne è morto a seguito di un incidente agricolo avvenuto in contrada Pallante a Loreto Aprutino. L’uomo era a bordo del suo trattore gommato quando, per circostanze ancora da chiarire, il mezzo si è ribaltato. L’uomo è finito sotto il trattore ed è morto sul colpo.Regione Abruzzo

25/03/2019 Ridvan Meizini , operaio di 59 anni, ha perso la vita per essere rimasto schiacciato da una scaffalatura metallica che gli è caduta addosso mentre si trovava all’interno di un container a Ortona (Chieti).Regione Abruzzo

26/03/2019 Un altro tragico incidente sul lavoro in Bergamasca: questa volta la vittima è Monica Cavagnis, operaia di 50 annin rimasta vittima di un infortunio al Tappetificio Radici di Cazzano Sant’Andrea.L’incidente è accaduto intorno alle 10 di martedì 26 marzo e sul posto è intervenuto anche l’Elisoccorso oltre a un’ambulanza da Bergamo, la Croce verde, la Polizia locale e l’Ats di Albino per i rilievi. «Da una prima ricostruzione fanno sapeere dall’Ats, intervenuta sul posto sembra che la siignora, una donna di Vertova, sia salita su un’apposita scaletta per controllare da vicino il tessuto e, nell’avvicinarsi ai cilindri in movimento, la sciarpetta che indossava si sia impigliata, soffocandola. È stata rinvenuta da un collega, che ha tagliato la sciarpa e fatto intervenire i soccorritori dell’Areu, che hanno tentato di rianimarla». Purtroppo invano. Regione Lombardia

26/03/2019  Un operaio di 48 anni, Seferi Ruston, di nazionalità macedone, è stato trovato cadavere, completamente carbonizzato, all’interno del locale caldaie della Quadrifoglio, azienda che si occupa di catering, a Isola Capo Rizzuto (Crotone).
L’uomo, dipendente come tuttofare dell’azienda, è stato avvolto dalle fiamme divampate nel locale. A trovare il cadavere sono stati i vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone.Regione Calabria

26/03/2019 Uno schianto terribile tra due articolati sull’autostrada A1 Milano-Napoli, i mezzi pesanti ridotti ad un ammasso di lamiere e uno dei due camionisti morto sul colpo dopo essere rimasto incastrato nella motrice del suo tir che trasportava fogli di alluminio.È la drammatica sintesi del tamponamento in cui ieri, intorno all’ora di pranzo, ha perso la vita, ai confini tra le province di Parma e Piacenza, Claudio Zambelli, un autotrasportatore di 62 anni,  originario di Carpi di Villa Bartolomea e residente attualmente a Vangadizza di Legnago. L’uomo è padre di tre figli.Regione Emilia Romagna

26/03/2019 Umberto De Paola, artigiano di 56 anni, morto sul lavoro per essere caduto da una scala da un’altezza di 2 metri a Magenta (Milano).Regione Lombardia

27/03/2019 Mario Tripardelliun camionista di Torre del Greco di 56 anni, è deceduto dopo un grave incidente verificatosi nella serata di mercoledì 27, alle 22:30, nei pressi del casello autostradale di Acireale (Catania). L’uomo è rimasto intrappolato nella cabina del suo tir, che si è ribaltato ed è finito fuori strada. Le sue condizioni sono parse gravissime fin dal primo momento. “Riposa in pace, per sempre inarrestabile”: così lo ricordano i colleghi su facebook.Regione Sicilia

28/03/2019 E’ morto all’ospedale Cto di Torino, dopo quattro giorni di agonia, Franco Burdese, 50 anni, operaio. Lunedì era precipitato da un’altezza di due metri e mezzo nell’azienda dove lavorava, la Golden Car di Caramagna, che produce stampati in alluminio. Nella caduta l’operaio aveva sbattuto violentemente la testa. Soccorso dal 118, era stato trasportato d’urgenza al Cto di Torino dove il suo cuore ha smesso di battere oggi pomeriggio.Burdese era sposato e aveva due figli. Sull’incidente sono ancora in corso gli accertamenti dei carabinieri e degli ispettori Spresal.Regione Piemonte

29/03/2019 Un uomo è stato trovato morto vicino a un escavatore in un cantiere a Calenzano (FI). Si tratterebbe di un operaio. Immediato l’allarme dato da chi ha scoperto il corpo. Sono intervenuti il 118 e i carabinieri di Signa. Per l’uomo non c’era più niente da fare. Si cerca di capire come sia morto. Potrebbe aver avuto un malore o essere caduto dal mezzo stesso per cause accidentali, sbalzato dall’escavatore stesso. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo era infatti alla guida del mezzo. I carabinieri hanno svolto i rilievi. L’incidente è accaduto mentre l’uomo lavorava a una massicciata. Non è chiaro se l’uomo stesse effettuando lavori in un’area di sua proprietà o per conto di altri.Regione Toscana

31/03/2019 A.S, agricoltore di 42 anni, è morto sul lavoro per essersi ribaltato con il trattore a Civitella San Paolo, in località Cava dei Sassi.Regione Lazio

03/04/2019 Due operai di 46 e 54 anni, sono morti sul lavoro, per essere stati travolti da una parete in metallo che loro stessi stavano sistemando a Pieve Emanuele, nel Milanese.Regione Lombardia

03/04/2019 Un operaio di 59 anni è morto sul lavoro per essere rimasto schiacciato da un mezzo pesante che trasportava bitume in Via la Val, nella frazione di Rivalta a Brentino Belluno.Regione Veneto

03/04/2019 Luigi Mercurio, operaio di 34 anni è morto sul lavoro per essere stato schiacciato da un compattatore.E’ morto dopo 15 giorni di agonia all’ospedale Cardarelli di Napoli.Regione Campania

03/04/2019 Una ragazza di 20 anni, è morta per un incidente stradale a San Cesario.La vittima è Eleonora Pradelli, giovanissima dipendente del negozio Coop di San Cesario, che si stava proprio recando al lavoro.Regione Emilia Romagna

04/04/2019 Massimo Roberti, di 40 anni, è morto sul lavoro per essere caduto dal tetto di un capannone a Mafalda (CB), sul quale pare stesse lavorando per la sostituzione della copertura.Regione Molise

04/04/2019 Il conducente di un tir è morto questa notte a seguito di un incidente sull’autostrada A1, tra Calenzanoe Firenze Nord, in direzione sud, al km 279.Il mezzo pesante è uscito di strada, finendo al di sotto del cavalcavia, ed incendiandosi dopo essersi ribaltato.Il corpo dell’uomo alla guida è stato ritrovato carbonizzato.

05/04/2019 Due morti nel  giro di poche ore a Torre Cajetani, un paesino tranquillo che non era mai salito alla ribalta delle cronache per questi motivi.  Il  primo decesso è avvenuto nella zona Madonnina dove Simone Paris un uomo di 44 anni è rimasto schiacciato da una macchina mentre stava effettuando dei lavori di riparazione.  Dalle prime informazioni raccolte sembra che la macchina si sia frenata schiacciando il 44enne .Torre Cajetani, due morti in poche ore: uno muore schiacciato da un’auto, l’altro precipita da un tetto.L’altro drammatico incidente si è verificato in una abitazione di Torre Cajetani. Dino Cinti un operaio di 51 anni ha perso la vita precipitando dal tetto di una abitazione.
Dalle prime informazioni raccolte l’operaio stava riparando alcune tegole di un caseggiato quando improvvisamente, ha perso l’equilibrio cadendo rovinosamente al suolo. Un volo di alcuni metri che purtroppo gli è costato la vita.

07/04/2019 Un agricoltore di 52 anni è morto nella tarda mattinata di oggi, mentre a Solopaca stava eseguendo alcuni lavori con un escavatore in un terreno.L’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, è rimasto schiacciato dal mezzo.Regione Campania

07/04/2019 Tragedia sul lavoro a Monreale, in provincia di Palermo. Un giardiniere, Giuseppe Daidone, di 59 anni, è morto questa mattina mentre stava potando un pino in un terreno privato in via Pezzingoli. L’uomo ha perso l’equilibrio mentre si trovava sulla scala ed è finito sulla recinzione in ferro. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso dell’uomo. Regione Sicilia

08/04/2019 Xhafer Sahitaj, operaio di 39 anni è deceduto nel pomeriggio mentre stava lavorando in salita Gazzo, sulle alture di Sestri Ponente, vicino al santuario della Madonna del Gazzo.ll 39enne, un operaio rocciatore che stava montando una rete di protezione su una parete di roccia di una cava utilizzata per i depositi del Terzo valico, è precipitato da un’altezza di venti metri. Ed è morto sul colpo. Regione Liguria

08/04/2’019 Un uomo, di circa cinquant’anni, è morto schiacciato da un trattore che si è ribaltato. L’incidente è avvenuto lunedì pomeriggio intorno alle 18.30 a Monte Castello di Vibio. La vittima risiedeva a Collazzone. Sul posto si sono recati i poliziotti e i vigili del fuoco. Regione Umbria

08/04/2019 Infortunio sul lavoro mortale nei pressi di un’azienda in via dei Canali a Olgiate Comasco. Pochi minuti dopo le 16, un operaio di 67 anni che stava lavorando su un carrello elevatore è precipitato. Finito a terra dopo un volo di diversi metri, è morto sul colpo. Sul posto sono interventi carabinieri, vigili del fuoco e personale di Ats Insubria, assieme ai soccorritori del 118, che non ha potuto fare nulla per salvare l’uomo.Regione Lombardia

10/04/2019 Gabriele Guida, un operaio di 25 anni è  morto stamattina, forse schiacciato da una pressa, nella fabbrica della Silfa Metal Packaging di via Rossini. Una morte terribile su cui indagherà la Procura di Monza. Sul posto, oltre all’ambulanza del 118, carabinieri e polizia locale, anche la sindaca Carla Della Torre. Ora si attende l’arrivo del magistrato. Il giovane abitava a Cavenago Brianza ed era stato assunto da pochi mesi.Regione Lombardia

10/04/2019 Incidente mortale sul lavoro allo Stir di Giugliano (Napoli) dove un operaio è rimasto schiacciato da un muletto.
Le indagini allo stabilimento di tritovagliatura e imballaggio rifiuti del Napoli sono della Polizia di Stato.Secondo quanto rende noto il Sindacato Azzurro, l’operaio era un dipendente del Consorzio unico di Bacino da tempo in servizio alla Sapna (Sistema ambiente provincia di Napoli). Regione Campania

10/04/2019
Profondo cordoglio a Grava, frazione di Alluvioni Cambiò, per la morte Mauro Daffonchio, 71 anni, vittima di un drammatico incidente sul lavoro. L’imprenditore agricolo mercoledì sera stava imballando fieno in un capannone all’interno della sua aziendaRanch Campreia quando è rimasto incastrato nel macchinario. Nonostante l’intervento del 118 purtroppo non è stato possibile fare nulla per salvare l’uomo.  Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Tortona e i Carabinieri di Sale e lo Spresal per ricostruire la dinamica del drammatico incidente.Regione Piemonte

11/04/2019 Due persone hanno perso la vita in un incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla A12, nel tratto compreso tra Sestri Levante e Lavagna. Secondo quanto ricostruito, sarebbero due i mezzi coinvolti nel sinistro, uno dei quali è un camion che ha effettuato un “salto” di carreggiata, all’altezza del km 42. Sul posto i mezzi di soccorso. L’autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni nel tratto interessato dall’incidente.Due persone hanno perso la vita in un incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla A12, nel tratto compreso tra Sestri Levante e Lavagna. Secondo quanto ricostruito, sarebbero due i mezzi coinvolti nel sinistro, uno dei quali è un camion che ha effettuato un “salto” di carreggiata, all’altezza del km 42. Sul posto i mezzi di soccorso. L’autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni nel tratto interessato dall’incidente. E’ stata istituita l’uscita obbligatoria a Lavagna per chi viene da Genova e a Sestri Levante per chi viene dallo Spezzino. Secondo quanto riporta il sito di Autostrade per l’Italia, si prevedono tempi lunghi per la riapertura del tratto, soprattutto della carreggiata in direzione Livorno, dove insistono tutti i mezzi coinvolti.
Secondo quanto appreso, i due morti sono gli occupanti di uno dei tir che trasportava fiori.Regione Liguria

12/04/2019 Luciano Vellone, 53 anni, operatore ecologico, è morto sul lavoro per essere stato investito da un auto.Un’auto è sopraggiunta a forte velocità e ha travolto lo spazzino napoletano, uccidendolo sul colpo. Gli altri operatori ecologici hanno immediatamente chiamato il 118, ma lo staff medico giunto sul posto non ha potuto far nulla per salvare la vita al netturbino. Regione Campania

12/04/2019 Un tragico incidente sul lavoro è costato la vita a un giovane di 26 anni. Il dramma è avvenuto venerdì mattina, 12 aprile, in un’azienda agricola della provincia di Parma. Massimo Ruffini, un giovane agricoltore di 26 anni originario di Cremona, è morto mentre stava lavorando travolto da un ballone di fieno. È successo intorno alle 11 del mattino. Massimo era al lavoro nell’azienda agricola di proprietà della sua famiglia che si trova a Cozzano di Langhirano, nel Parmense. Regione Emilia Romagna

13/04/2019 Un maresciallo dei carabinieri, vicecomandante della stazione di Cagnano Varano (Foggia), Vincenzo Di Gennaro, di 47 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco mentre era a bordo della Renault Clio di servizio con un collega di 23 anni rimasto ferito. Arrestato poco dopo il killer Giuseppe Papantuono, un pregiudicato di 64 anni, che ha fatto partire da una pistola calibro 9 i colpi che hanno ucciso il militare.Regione Puglia

15/04/2019 Due persone sono morte questa mattina in due diversi incidenti sul lavoro nelle province di Treviso e Pordenone. Alle 7.20 a Trevignano (Treviso), nella ditta Agrifung Srl di via dei Pescatori, un operaio è stato travolto da un escavatore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici dello Spisal. La vittima è l’autotrasportatore R. D., quarantaduenne di Quinto di Treviso: secondo una prima ricostruzione dell’incidente, durante le operazioni di scarico di un rimorchio l’uomo è stato schiacciato da una macchina operatrice condotta da un operaio della ditta. Il quarantaduenne sarebbe morto sul colpo a causa dei traumi riportati nel rovesciamento di una macchina operatrice. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Montebelluna. Agrifung è una ditta del settore agricolo che si occupa di produzione di funghi, tartufi e materiale per la funghicoltura.L’altro incidente mortale sul lavoro si è verificato all’alba a Maniago, nella provincia di Pordenone, in via Francesco Petrarca. La vittima è un uomo di quarantasette anni che, a quanto ricostruito, è rimasto schiacciato dalla gru che stava manovrando. L’incidente sul lavoro è avvenuto in una industria che si occupa di meccanica di precisione. Attorno alle 6, poco dopo l’apertura dei cancelli, la vittima – che viveva poco distante dal luogo dell’incidente – stava spostando un carico molto pesante quando la gru è caduta e lui è rimasto schiacciato. Nonostante i tempestivi soccorsi del 118 l’operaio è morto poco dopo per le gravi ferite riportate

16/04/2019 Si chiama Marco Bedani ed è l’ultimo morto sul lavoro in quella che appare sempre di più come una silenziosa strage: l’operaio, di 53 anni, è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente durante il turno di notte che stava svolgendo nello stabilimento della Fucine Film spa a Fucine di Ossana, in val di Sole (Trentino). Stando a una prima ricostruzione, l’uomo è rimasto incastrato in un macchinario e schiacciato da un pesante rullo. Immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno chiamato il 118, l’operaio è stato trasportato a Trento dall’eliambulanza in condizioni disperate. Nel pomeriggio il suo cuore si è fermato. Troppo gravi le lesioni riportate nell’incidente.Regione Trentino Alto Adige

18/04/2019 E’ morto Antonio Casciano, il camonista 42enne, originario di Palomonte, rimasto ferito alcune settimane fa in un capannone industriale della Piana del Sele, dopo un incidente sul lavoro. L’uomo è morto all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.Le sue condizioni di salute erano apparse subito gravi e sono peggiorate nel corso dei giorni: era stato trasportato in codice rosso al nosocomio salernitano dopo aver battuto la testa, cadendo dall’automezzo a bordo del quale stava lavorando.Regione Campania

18/04/2019 Muore nella propria azienda agricola mentre carica lo spandiconcime per un incidente sul lavoro. A perdere la vita, verso le 12, il 66enne agricoltore Luciano Morini. Quale sia stata la causa precisa dell’incidente non è dato sapere, almeno al momento: sta di fatto che l’uomo è rimasto schiacciato nel macchinario al quale stava lavorando.Regione Lombardia

19/04/2019 Incidente mortale alla acciaieria Arvedi di Cremona. Un magazziniere di 28 anni, Marco Balzarini, è rimasto schiacciato da un muletto in movimento. L’incidente è accaduto oggi intorno alle 14.15, nell’area esterna adibita al carico e scarico delle bobine. Regione Lombardia

23/04/2019  Tragedia in una nota azienda di materie plastiche di Taino: un giovane operaio, figlio del titolare della Rialti spa, è morto nella mattinata di martedì 23 aprile dopo essere caduto da una scala.La vittima Mattia Dal Toso,  28 anni.Regione Lombardia

24/04/2019 Vincenzo Langella, operaio di 51 anni, e’ morto sul lavoro, per essere stato colpito alla testa dalla struttura del ponte elevatore al porto di Livorno.Regione Toscana

24/04/2019 Daniele Racca, un artigiano di 44 anni, è morto questa mattina mentre eseguiva dei lavori in un capannone in provincia di Cuneo: l’uomo è rimasto schiacciato tra un tubo e una trave.Regione Piemonte

24/04/2019 Aveva appena finito di lavorare e stava per andare a pranzo con un collega Renzo Corona, l’operaio di 65 anni morto nell’incidente sul lavoro avvenuto a Sestu in località Seurru. L’uomo stava raccogliendo alcuni ortaggi per una ditta del paese e poco dopo mezzogiorno era pronto per la pausa. Il collega che era con lui è salito sul furgone Iveco Daily senza accorgersi che il 65enne stava attraversando la strada sterrata proprio dietro il mezzo e lo ha travolto in retromarcia, uccidendolo.Regione Sardegna

24/04/2019 Incidente sul lavoro nel Salernitano: è deceduto Nicola Palumbo, 54 anni, di Ravello. A quanto si apprende, un montacarichi si è staccato all’improvviso cadendo sul cranio dell’uomo morto poco dopo a causa delle gravi ferite, nonostante la tempestività dei soccorsi. Il fatto è avvenuto nel cantiere di San Cosma dove Nicola Palumbo stava lavorando in quanto titolare e socio dell’azienda.Regione Campania

24/04/2019 Daniele Nozori, elettricista di 52 anni, morto sul lavoro per una tragica caduta mentre era al lavoro.E’ deceduto al Policnico Umberto I di Roma, dopo aver lottato per oltre un mese tra la vita e la morte.Regione Lazio

01/05/2019 Andrea Micheletti, agricoltore di 31 anni, morto sul lavoro per essere stato travolto dal trattore, che è stato investito da un auto a Romagnano, sulla provinciale della Gotarda.Regione Piemonte

01/05/2019 Alessandro Zigliani, muratore bergamasco di 50 anni, morto sul lavoro mentre stava lavorando in un cantiere a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza.Regione Emilia Romagna

02/05/2019 Incidente sul lavoro a Petralia Soprana, operaio cade da un balcone e muore
Un operaio di 62 anni, Salvatore Cammarata, è morto precipitando dal balcone di un’abitazione mentre stava effettuando alcuni lavori. La tragedia in vicolo Garibaldi, non lontano dalla chiesa Madre.E’ accaduto a  Petralia Soprana.Regione Sicilia

07/05/2019 Tragico incidente sul lavoro stamane a Scordia (provincia di Catania). A perdere la vita mentre stava effettuando dei lavori di movimentazione di materiale in ferro, è stato il 26enne Rocco Lanza. Il giovane stava lavorando all’interno di un deposito di una ditta privata in via Tenente De Cristofaro quando per cause ancora in via di accertamento, si è ritrovato ad essere schiacciato dal materiale ferroso che stava manovrando dal basso.Regione Sicilia

07/05/2019 Un agricoltore di 65 anni che abitava in frazione Roreto è morto nel tardo pomeriggio in un incidente avvenuto in strada Bergoglio a Cherasco. L’uomo era alla guida di un trattore che si è ribaltato finendo in un canale Pertusata. Inutili i soccorsi da parte dell’équipe del «118.Regione Piemonte

08/05/2019 Incidente mortale sul lavoro alla Cisa-Cerdisa di Maranello (Modena). Probabilmente per una caduta dall’alto, un operaio di 46 anni ha perso la vita. Sul posto subito l’ambulanza ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La vittima sarebbe dipendente di una ditta esterna.

08/05/2019 Non ce l’ha fatta Giacomo Rosso, classe 1996, residente a Canale: il ventitreenne, vittima di un incidente sul lavoro in un agriturismo del paese sabato 4 maggio, si è spento nella giornata di oggi, al Cto di Torino, dov’era stato trasportato in elicottero dopo essere stato travolto da una rotoballa. Da subito le sue condizioni erano parse gravissime.Il giovane canalese lascia la mamma Maria e il papà Gino. La famiglia ha disposto l’espianto degli organi, come da volontà del ragazzo.Regione Piemonte

09/05/2019 Un operaio è morto in un incidente sul lavoro nel Napoletano. L’uomo, un 65enne, stava lavorando a un muro di contenimento in via Stromboli, quando questo gli è crollato addosso.
L’operaio è deceduto sul colpo. I carabinieri hanno avviato una indagine per accertare la dinamica dell’incidente e verificare eventuali inosservanze alla normativa in materia di sicurezza sul lavoro. Regione Campania

09/05/2019 Quarantotto anni, di origine marocchina, da tempo in Italia. Martedì 7 maggio tornava a casa in bicicletta dal lavoro. Improvvisamente è caduto, battendo la testa. Dopo due giorni di agonia è deceduto al Santa Maria della Misericordia. L’uomo, secondo i primi accertamenti e alcune testimonianze, sarebbe stato urtato da un’automobile che lo ha superato mentre da Balanzano tornava verso Ponte San Giovanni. Regione Umbria

10/05/2019 Tre incidenti sul lavoro in poche ore in Sicilia. Tre vite spezzate a Scicli, Marsala e Porto Empedocle.

L’ultimo caso questa notte nel comune agrigentino, dove un operaio di 65 anni, Giulio Albanese, ex pentito di mafia, da tempo fuori dal programma di protezione, ha perso la vita nello stabilimento dell’Italkali a Porto Empedocle, nella zona dove le navi vengono caricate di salgemma. Albanese è stato colpito alla cassa toracica ed è morto sul colpo. Sull’episodio indagano i carabinieri. Sul posto anche il personale della Capitaneria di porto.

Un altro incidente mortale sul lavoro si è verificato ieri pomeriggio in contrada Ciappola a Marsala. A perdere la vita un 51enne, precipitato nel vuoto mentre stava montando un’antenna. L’uomo, un tecnico specializzato sarebbe morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno constatato il decesso

Un tragedia sul lavoro ieri anche nel Ragusano. Al trauma center dell’ospedale Cannizzaro di Catania, è morto Angelo Carbone, 21 anni, di Scicli. Il ragazzo ieri pomeriggio stava arando un terreno in contrada Balatelle, tra Scicli e Cava d’Aliga quando, per cause in via d’accertamento, la sua gamba si è incastrata nella fresa e poi il giovane è rimasto schiacciato dal macchinario.

10/05/2019 Si chiamava Giuseppe Dell’Omo e aveva 54 anni. È lui la vittima dell’incidente sul lavoro avvenuto stamattina a Sant’Antimo. L’uomo stava lavorando sul tetto di una ex distilleria in via Marconi, quando questo è crollato. Dell’Omo – conosciuto anche come “Peppe ‘o niro” – Si trovava lì con un collega di lavoro, rimasto gravemente ferito.Regione Campania

10/05/2019 Dramma ad Artena, Comune in provincia di Roma, dove un uomo è morto dopo un incidente, mentre era alla guida del suo trattore nella frazione Selvatico. L’episodio è accaduto intorno all’ora di pranzo di oggi, venerdì 10 maggio, nella città che fa parte della Comunità Montana dei Monti Lepini. Secondo le informazioni apprese, la vittima è un 60enne del posto, che al momento dell’accaduto stava lavorando la terra, quando, per cause non note, è stato schiacciato dal mezzo. L’impatto è stato molto violento e l’uomo è deceduto sul colpo.Regione Lazio

10/05/2019 Un uomo di 47 anni, Pasquale Stefanelli, detto Sandro, è morto in un incidente sul lavoro avvenuto sulla strada statale 89 nei pressi di Manfredonia, in provincia di Foggia. L’operaio era impegnato nella scorta a un trasporto eccezionale quando è stato investito da un suv. La morte è stata immediata. Stefanelli era originario di Altamura, in provincia di Bari.Regione Puglia

11/05/2019 Un operaio di 27 anni è morto intorno a mezzogiorno all’interno dell’azienda di autotrasporto Battazza di Olginate in provincia di Lecco. In base ai primi accertamenti l’operaio sarebbe caduto mentre stava scaricando un camion e ha picchiato la testa contro alcune sbarre in ferro. Sul posto sono arrivati i carabinieri e due ambulanze del 118, ma i sanitari non hanno potuto salvargli la vita. Il lavoratore si chiamava Daniele Della Bella, di 27 anni, residente a Lecco.Regione Lombardia

13/05/2019 Un autotrasportatore di 55 anni, Enrico Trecca, di Carapelle, è morto folgorato nella ditta ‘Salice’, alla periferia di Foggia. A quanto si apprende da fonti investigative, l’uomo era a bordo del proprio mezzo e stava scaricando del materiale quando il cassone del tir in movimento ha toccato i cavi dell’alta tensione. La scarica elettrica ha ucciso il camionista sul colpo.Regione Puglia

13/05/2019 Una vera e propria tragedia ha colpito questa mattina la comunità di Marano, nella provincia di Napoli: un uomo, Mario Apicella, è precipitato dal sesto piano di un edificio sito in via Tevere, nel centro della cittadina della provincia partenopea. Stando a quanto si apprende, come riporta Terra Nostra News, l’uomo, amministratore del condominio, era salito sul terrazzo dell’edificio al sesto piano dove erano in corso dei lavori di impermeabilizzazione del tetto, molto probabilmente per dare un’occhiata al cantiere. All’improvviso, l’uomo è precipitato di sotto, cadendo al suolo da un’altezza ragguardevole. Nonostante l’intervento immediato dei sanitari del 118, per l’uomo non c’è stato niente da fare: i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.Regione Campania

14/05/2019 Infortunio mortale martedì mattina intorno alle ore 11 a Montecatini Terme, in provincia di Pistoiain via Corte del Tappo. La vittima, Luciano Ferrarese,  di 69 anni, mentre avviava all’interno di una rimessa un motocoltivatore per effettuare alcuni lavori su una proprietà adiacente, verosimilmente per una manovra errata, è rimasto schiacciato tra il manubrio della macchina e la parete posteriore della stessa rimessa, morendo sul colpo per il trauma toracico riportato.Regione Toscana

14/05/2019 Un uomo è morto in un incidente sul lavoro stamane, poco dopo le 10 a Mezzano, in Primiero. Si tratta di Fidenzio Dalla Sega, 54enne del posto, che è rimasto schiacciato da un trattore mentre stava scaricando legna dal mezzo con un braccio meccanico. Regione Trentino Alto Adige

15/05/2019 Nuova tragedia sul lavoro in Sicilia. Stamattina, un operaio di 27 anni, Michele Lumia, è morto mentre stava effettuando, assieme ad altri colleghi, dei lavori edili nei pressi di un caseggiato rurale nelle campagne di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento.Secondo una prima ricostruzione sembra che il ventisettenne sia stato colpito dalla benna di una ruspa, che stava per scavare una buca, manovrata da un suo collega.Il giovane è stato subito soccorso e portato all’ospedale di Licata dove è però giunto cadavere.Regione Sicilia

15/05/2019 Nella mattinata di mercoledì un drammatico scontro frontale nella provincia del Sud Sardegna è costato la vita ad una guardia giurata di Iglesias che si stava recando al lavoro. Il dramma si è consumato lungo la provinciale 108, la strada panoramica che da Gonnesa conduce a Portoscuso, nel Sulci.La vittima è Pierpaolo Bartolini, vigilantes in servizio all’ex Alcoa di Portovesm. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, la Fiat Bravo condotta dalla guardia giurata avrebbe sbandato, invadendo l’altra corsia e  scontrandosi frontalmente contro un’altra vettura che proveniva dal senso opposto di marcia, un fiat Panda alla cui guida vi era una ragazza di 25 anni, rimasta ferita in maniera non grave nello schianto.Regione Sardegna

16/05/2019 Un 50enne è morto questo pomeriggio, 16 maggio, dopo le 16 in un’azienda agricola di via San Martino a Bonaldo, una località di Zimella. L’uomo sarebbe stato colpito dal braccio meccanico di un trattore e il colpo non gli avrebbe lasciato scampo. Inutili i soccorsi del 118, giunti con l’elicottero e con un’ambulanza.Regione Veneto

16/05/2019 Antonio Perissinotto, 65enne di Beinasco, manutentore di macchine per caffè, è morto folgorato nella Nuova Trattoria del Ponte di via Forno 36 a Rivara mentre stava effettuando un intervento.Regione Piemonte

18/05/2019 Drammatico incidente stamattina all’alba: un ragazzo di 25 anni è mortonella sua auto ribaltata mentre stava andando a lavoro. L’incidente è avvenuto verso le 5.25 a Desenzano del Garda. Leonardo Penaccini, classe 1993, è finito fuori strada probabilmente a causa dell’asfalto bagnato. L’auto si è ribaltata e il giovane, titolare della nota Osteria dal Penna di Desenzano, è rimasto intrappolato nelle lamiere.Regione Lombardia

21/05/2019 Infortunio mortale a Olgiate Olona. È successo in via Nino Bixio, zona residenziale del paese della Valle Olona, intorno alle 8.30 del mattino. L’uomo era un operaio, caduto dal ponteggio di una casa in costruzione, da un’altezza di circa tre metri.Si chiamava Aleksander Jaku, nato nel 1970, lascia moglie e figli con i quali viveva da molti anni a Busto Arsizio.Regione Lombardia

21/05/2019 Ancora un morto sul lavoro, il secondo in provincia di Piacenza nel giro di tre settimane.A perdere la vita un uomo di 68 anni, Domenico Bossalini, che secondo una prima ricostruzione stava lavorando a una pressa nell’azienda Petrol Raccord, all’interno della zona industriale di Ponte Trebbia di Calendasco (Piacenza).L’allarme è scattato poco prima delle 8 del 21 maggio, quando i soccorsi sono stati chiamati sul posto; per l’operaio, rimasto schiacciato da un bancale di ferro per cause in corso di accertamento, i sanitari non hanno purtroppo potuto fare altro che constatare il decesso.Regione Emilia Romagna

21/05/2019 Si chiamava Cesare Scanu, 72 anni, e lavorava per una ditta di Olbia l’uomo rimasto ucciso questa mattina nell’incidente nella zona dell’area militare. E’ morto questa mattina dopo essere rimasto schiacciato dal trattore che stava guidando mentre lavorava in un campo nell’area militare delle Versegge, nel comune di Grosseto, vicino a Braccagni.Regione Toscana

21/05/2019 Ha perso la vista a poche centinaia di metri da casa, mentre rientrava dopo il lavoro.Probabilmente lo ha tradito l’asfalto reso viscido dalla pioggia, oppure un improvviso colpo di sonno o un malore.La tragedia è successa nella notteSergio Dagnoli, 38enne di Limone sul Garda ha perso la vita in un incidente stradale sulla provinciale 115, strada che sale verso Tremosine.L’uomo, stava tornando a casa dopo la fine del suo turno di lavoro effettuato come al solito in un Hotel di Riva del Garda.Regione Trentino Alto Adige.

21/05/2019 Drammatico incidente sul lavoro, purtroppo rivelatosi mortale, a Villaricca, nella provincia di Napoli, dove un operaio di 64 anni è deceduto. L’uomo, A.C. le sue iniziali, originario della vicina Giugliano in Campania, stando a quanto si apprende stava lavorando in un fondo agricolo, dove stava eseguendo dei lavori di muratura, quando è improvvisamente caduto dalla scala sulla quale era salito., battendo violentemente la testa al suolo. A soccorrere il 64enne è stato il proprietario del fondo agricolo, che lo ha portato all’ospedale San Giuliano di Giugliano: qui, a causa delle sue critiche condizioni di salute è stato trasferito all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove purtroppo è deceduto a causa delle ferite riportate.Regione Campania

22/05/2019 Tragico incidente sul lavoro a Volturara Appula. Un uomo del ’70, Giuseppe Fiorilli, è stato trovato morto in località Montauro. A dare l’allarme la cognata che non lo aveva visto rientrare a casa ieri sera. Dopo attente ricerche, i carabinieri hanno rinvenuto la vittima a terra con uno squarcio sulla coscia destra provocato da una motosega che l’uomo stava utilizzando per tagliare legna. Regione Puglia.

22/05/2019  Un settantenne, Giovanni Maragliano, è rimasto vittima di un incidente sul lavoro in contrada Firriato a Raffadali (AG) mentre arava con un trattore il proprio terreno. Pare – i carabinieri stanno ancora cercando di ricostruire l’accaduto – che il settantenne potrebbe aver fatto una manovra sbagliata il mezzo si sarebbe ribaltato e lui è stato schiacciato.Regione Sicilia

23/05/2019 Gravissimo incidente sul lavoro nella cava Cogeis di Borgofranco d’Ivrea nel pomeriggio di oggi, giovedì 23 maggio 2019.Un operaio polacco di 64 anni, Slawomir Mistera, residente a Borgofranco, è rimasto schiacciato contro il soffitto di un capannone mentre stava manutenendo un muletto. All’improvviso il cestello è partito verso l’alto e per lui non c’è stato scampo.Regione Piemonte

24/05/2019 Precipita da una cisterna muore, tragedia sul lavoro a Lodi. La polizia sta cercando di ricostruire la dinamica dell’infortunio mortale avvenuto questa mattina, venerdì 24 maggio.Il dramma si è consumato sul piazzale dell’ex stabilimento Polenghi. Sul posto si sono precipitati i soccorritori con l’auto medica e un’ambulanza, ma nonostante il pronto intervento non è stato possibile scongiurare il peggio. Il lavoratore, un uomo di 52 anni, ha perso la vita.Regione Lombardia

24/05/2019 Un ragazzo di 26 anni, S. C. le sue iniziali, è morto nel primo pomeriggio di oggi nelle campagne di Locri schiacciato da un trattore mentre era intento a compiere alcuni lavori agricoli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi di rito. Regione Calabria

25/05/2019 Tragedia in un cantiere edile di La Loggia, lungo via Nizza, dove gli operai stanno lavorando all’ampiamento dell’acetificio Varvello.
Intorno alle 12,30 di oggi, sabato 25 maggio, un uomo di 44 anni è morto mentre era impegnato in uno scavo. Dalle prime ricostruzioni, sembra che il terreno lo abbia sotterrato di colpo, non lasciandogli scampo. L’operaio lavorava da 15 anni per la ditta di escavazioni incaricata della realizzazione di un nuovo capannone.Regione Piemonte

27/05/2019 È sotto shock Giulia Rolfi, la moglie di Omar Mouhassine, il 27enne morto in un incidente stradale oggi, lunedì 27 maggio, a Pavone Mella, in provincia di Brescia. “Questa vita fa schifo”, è il commento di dolore che la giovane donna ha affidato a Facebook. I due si erano sposati solo due mesi fa e ora il loro sogno d’amore è stato bruscamente interrotto da un incidente che ha tolto la vita a Omar. Di origini marocchine e musulmano, il 27enne aveva deciso per sposare la sua fidanzata in chiesa come lei desiderava di convertirsi al cattolicesimo e farsi battezzare. Una storia d’amore che i due portavano avanti da tempo in serenità. Fino al pomeriggio di ieri quando Omar, di ritorno a casa al termine del proprio turno di lavoro, in un’azienda di Gottolengo, in sella al proprio scooter si è schiantato contro un trattore. L’impatto è stato fatale, il 27enne è stato sbalzato per diversi metri sull’asfalto ed è morto praticamente sul colpo.Regione Lombardia

27/05/2019 Terribile incidente stradale lunedì pomeriggio sull’autostrada BreBeMi, tra Bariano e Caravaggio in direzione Milano: nello schianto ha perso la vita il 59enne Giovanni Cortinovis, da tutti conosciuto come Daniele, sposato e padre di due figli, residente a Lenna, in provincia di Bergamo. I rilievi sono stati affidati agli agenti della Polizia Stradale di Chiari.Stava andando a lavoro.

30/05/2019 Choc e incredulità. Capriolo è in lutto per la morte di Oscar Belotti, 35enne operaio capriolese, originario di Sarnico, padre di tre bambini e residente in paese, nel quartiere storico del monte, deceduto oggi  mentre lavorava. Sebbene ladinamica precisa sia ancora al vaglio delle forze dell’ordine, sembra che il giovane stesse lavorando ad un tornio verticale nel capannone della Tur-Meccanica di via Colombara Bosco quando, per motivi ignoti, il suo abito da lavoro sarebbe statoagganciato dalla macchina che lavora trucioli metallici. L’uomo è stato trascinato nell’ingranaggio che lo ha poi schiacciato al torace.Regione Lombardia

01/06/2019 Un uomo di 53 anni è morto nel pomeriggio, schiacciato dal trattore che stava guidando mentre lavorava nel proprio podere agricolo in Via Comparoni nella frazione Gavasseto di Reggio Emilia, alle porte della città. L’agricoltore è morto all’interno di un canale irriguo perché è rimasto incastrato dal mezzo che conduceva. Secondo i primi accertamenti condotti dai Carabinieri della Stazione di Corso Cairoli, l’uomo mentre si trovava alla guida del trattore ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato in un canale pieno d’acqua. L’agricoltore è rimasto incastrato all’interno del mezzo ed è morto.Regione Emilia Romagna

01/06/2019 SI CHIAMAVA Sheptim Halili, 35 anni e un figlio di diciotto mesi. «Un ragazzo d’oro» lo ricordano i colleghi del «Miva’ di più», la pizzeria di Sant’Agostino dove il giovane lavorava da diciassette anni dopo essere arrivato dall’Albania. Sabato, a fine serata intorno a mezzanotte, ha salutato tutti, «ciao ragazzi, ci vediamo domani». Ha chiamato la moglie, «preparati che andiamo un’ora a far due chiacchiere con gli amici». Ha preso lo scooter, si è infilato il casco, ha messo in moto e si è diretto verso la morte che lo stava aspettando. E’ difficile dire cosa sia successo, non si sbilancia nemmeno la polizia locale che è intervenuta sul luogo dell’incidente e ha effettuato i rilievi.Sull’asfalto sono rimasti i segni di una brusca frenata (almeno una decina di metri) effettuata da Shpetim all’improvviso: ha trovato un ostacolo che l’ha costretto a scartare di colpo? Sta di fatto che il suo scooterone ha sbandato da un lato e lui è stato sbalzato di sella dall’altro, a sinistra, nel mezzo della carreggiata opposta sulla quale stava arrivando la 500 L condotta da un aretino di 60 anni, con a fianco la moglie, che non ha potuto evitare di investirlo.Stava tornando a casa da lavoro.Regione Toscana

02/06/2019 Un agricoltore di 75 anni è morto schiacciato mentre era alla guida di un trattore che si è ribaltato. L’incidente è avvenuto in un terreno agricolo di Lusuolo, frazione del comune di Mulazzo (Massa Carrara). Regione Toscana

03/06/2019 Un agricoltore andriese di 45 anni, Vincenzo Parenza, è morto all’alba in un incidente stradale avvenuto lungo la statale 16 bis, in territorio di Barletta, all’altezza dell’uscita Barberini.Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, il trattore a bordo del quale l’uomo viaggiava si è ribaltato, schiacciandolo.Regione Puglia

04/06/2019 Incidente mortale sul lavoro , intorno alle 11.15 di oggi lungo il tratto umbro  in provincia di Terni  dell’autostrada A1. Il fatto è accaduto a circa 7 chilometri dal casello di Orvieto, in direzione sud nei pressi di Baschi, all’interno di un cantiere per il rifacimento del manto stradale.
A perdere la vita è stato un operaio di 57 anni, residente ad Orte, investito  mentre stava lavorando per conto di una ditta privata incaricata da Autostrade per l’Italia  da un camion adibito allo spazzamento della pavimentazione. Inutili i soccorsi: l’operaio è morto sul colpo.Regione Umbria

04/06/2019 Morto schiacciato da un camion al quale stava cercando di sostituire la ruota anteriore. Tragedia in via Andria, periferia di Trani, proprio di fronte al carcere, ai piedi dello svincolo della statale 16. La vittima è un giovane di 22 anni, Vincenzo Lomuscio, originario di Andria, operatore del soccorso stradale.Regione Puglia

05/06/2019  Un 70enne stava lavorando in campagna quando il trattore, per cause in via di accertamento, si è ribaltato. L’uomo è rimasto incastrato sotto il mezzo agricolo ed è morto poco dopo. A dare l’allarme sono stati i familiari che, nella tarda serata di oggi, non lo hanno visto rientrare. Giuseppe Ezzis, di Pozzomaggiore, è stato soccorso dai vigili del fuoco di Macomer che lo hanno liberato. Ma anche l’intervento immediato dei sanitari del 118 non è servito a salvargli la vita.Regione Sardegna

05/06/2019 Un uomo di 62 anni è morto schiacciato dal trattore. E’ successo stamattina a San Clemente, nel comune di Reggello. Sul posto i vigili del fuoco e il personale medico del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.Regione Toscana

06/06/2019 Nel primo pomeriggio a Vignanello (in provincia di Viterbo) un giovane è morto schiacciato dal trattore che stava guidando. Si tratta di un ragazzo di 26 anni, Innocenzo Ceccarelli dello stesso paese sui Cimini.Il giovane agricolore era di ritorno da un terreno in campagna in cui aveva svolto un lavoro. Il mezzo, mentre percorreva una strada poderale, ha urtato un ostacolo e si è ribaltato, schiacciandolo mortalmente.Regione Lazio



Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2019/06/194-morti-sul-lavoro-dallinizio-dellanno-con-quelli-su-strade-ed-in-itinere-siamo-a-oltre-400-una-lista-che-fa-impressione/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *