La Sea Watch 3 attracca nel porto di Lampedusa con i 40 naufraghi a bordo. Arrestata la capitana

La Sea Watch 3 con 40 naufraghi a bordo è attraccata nel porto di Lampedusa questa notte. A darne notizia la stessa Ong su Twitter e la comandante Carola Rackete che ha spiegato le ragioni del suo gesto: «Basta! In questo momento entriamo nel porto di Lampedusa. Quasi 60 ore fa, abbiamo dichiarato lo stato di emergenza. Nessuno ci ha ascoltati. Nessuno si è preso la responsabilità. Ancora una volta sta a noi portare i 40 salvati in salvo».

La comandante Carola Rackete che nel pomeriggio aveva raccontato la sofferenza delle persone a bordo, ha deciso così di sfidare l’ultimo miglio nonostante la mancanza di autorizzazioni da parte dellEntrare nel porto di Lampedusa anche senza le autorizzazioni “è stata una decisione dell’equipaggio della Sea Watch” e non solo della capitana, ha detto l’avvocato della Ong tedesca, Leonardo Marino. “Siamo orgogliosi del nostro capitano, ha agito nel modo giusto. Ha insistito sulla legge del mare e ha portato la gente al sicuro”, ha affermato il Ceo di Sea Watch, Johannes Bayer.e autorità italiane. La capitana è stata poi arrestata dalla guardia di finanza per violazione dell’articolo 1100 del codice della navigazione. Rischia tra i 3 e i 6 anni di reclusione.

Sul molo di Lampedusa alcuni momenti di tensione con Angela Maraventano, ex vicesindaco ed esponente della Lega a Lampedusa che ha urlato nei confronti dell’equipaggio. Ma anche un gruppo di turisti e lampedusani che hanno applaudito all’arrivo della nave che per 16 giorni è rimasta ferma in mare a largo dell’isola.

A dare il benvenuto alla Sea Watch 3 è stato tra i primi il parroco di Lampedusa, Don Carmelo La Magra che per oltre una settimana ha dormito sul sagrato della parrocchia di San Gerlando con una trentina di persone in segno di solidarietà nei confronti dei migranti a bordo:

Circa un’ora dopo l’attracco nel porto di Lampedusa la comandante Carola Rackete è stata fermata e portata via a bordo di una vettura della Guardia di Finanza.

Fonte: Vita.it – http://www.vita.it/it/article/2019/06/29/la-sea-watch-3-attracca-nel-porto-di-lampedusa-con-i-40-naufraghi-a-bo/152059/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *