Non c’è pace per la Siria

L’Ufficio per il coordinamento umanitario delle Nazioni Unite (Ocha) ha documentato che dal 29 aprile al 9 maggio 2019, 180mila civili hanno dovuto abbandonare le proprie case tra le regioni di Hama e Idlib, nel Nord-Ovest del Paese. Secondo la ong Human Rights Watch, la guerra in Siria ha causato dal 2011 almeno 400mila morti

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/non-ce-pace-per-la-siria/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *