Un elefante nella cruna

Giornata di ritorno da Fano a parlare di banalità del ma, passando da Bologna fermi davanti ai morti della strage. E ritorno a leggere di arresto del soccorso in mare. E quindi un elefante che passa da una cruna d’ago verso una cristalleria. I miei fili che poi se li unisco mi torna tanto, magari non tutto. Tanto. Pover purcel, nel senso del maiale. E se mi va bene è così che mi vengono le vignette. Non c’è altro.
La vignetta oggi per il manifesto.

Fonte: Maurobiani.it – http://maurobiani.it/2019/07/02/un-elefante-nella-cruna/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *