Come s’insegna a prendersi cura?

Il 25 e 26 ottobre a Roma Corso nazionale di formazione e ricerca per dirigenti e insegnanti sull’educazione alla cura di sé, degli altri, della comunità, dell’ambiente e del mondo. PARTECIPA ANCHE TU!


Prog

Il Corso è valido per la formazione in servizio – Codice Sofia: 36622

Come s’insegna a prendersi cura?

di sé, degli altri, della comunità, dell’ambiente e del pianeta

PARTECIPA ANCHE TU AL
Corso nazionale di formazione e ricerca

Roma, 25 e 26 ottobre 2019
Angelicum – Lumsa

PER


progettare assieme l’educazione alla cura

avviare la progettazione dell’Educazione civica
introdotta dalla legge 92 del 20 agosto 2019

contribuire alla “Ricostruzione del patto educativo globale”
proposto da Papa Francesco

dare avvio al programma “Cittadinanza 2030”

Service Learning * Protagonismo degli alunni/studenti * Comitati I Care * Educazione alla cura * Educazione civica * Curriculum verticale * Cittadinanza * Diritti umani * Patto educativo * Costruire Comunità * Agenda 2030

con il contributo di

Italo Fiorin, Presidente della Scuola di Alta Formazione EIS-LUMSA di Roma; Aluisi Tosolini, Dirigente scolastico, Coordinatore della Rete Nazionale delle Scuole di Pace; Marco Mascia, Direttore del Centro Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università di Padova; Carina Rossa, Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes; Paolo Sciascia, Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione, MIUR; Mons. Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l’educazione cattolica; Flavio Lotti, Coordinatore del Corso di formazione e molti altri..

Il Corso è promosso da: Rete Nazionale delle Scuole per la Pace, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Tavola della Pace, Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” e Cattedra Unesco “Diritti Umani, Democrazia e Pace” dell’Università di Padova, Scuola di Alta Formazione “Educare all’Incontro e alla Solidarietà” della LUMSA di Roma, Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Verona, Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes.

Per adesioni e informazioni: tel. T 075/5722148 – 335.1431868 – fax 075/5721234 – info@scuoledipace.it – www.lamiascuolaperlapace.it

PROGRAMMA

Venerdì 25 ottobre 2019
Centro Congressi Angelicum, Largo Angelicum 1

Ore 14.00 Accoglienza dei partecipanti presso il Centro Congressi Angelicum
Ore 14.30 Pensare insieme. Pensare in grande.

Saluti introduttivi degli organizzatori del Corso di formazione
Italo Fiorin, Presidente della Scuola di Alta Formazione EIS-LUMSA di Roma
Aluisi Tosolini, Dirigente scolastico, Coordinatore della Rete Nazionale delle Scuole di Pace
Marco Mascia, Direttore del Centro Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università di Padova
Carina Rossa, Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes
Flavio Lotti, Coordinatore del Corso di formazione

Paolo Sciascia, Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione, MIUR

Ore 15.15 La proposta di Papa Francesco per ricostruire il Patto educativo
Mons. Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l’educazione cattolica

Ore 15.45 Dialoghi sulla cura educativa

Incontriamoci in gruppi. Condividiamo i progetti e le fatiche che ci portiamo da scuola. Riflettiamo insieme. Progettiamo l’educazione alla cura e la nuova “educazione civica”. Con il coordinamento di: Italo Fiorin, Aluisi Tosolini, Marco Mascia, Flavio Lotti

Ore 18.30 Conclusione dei laboratori
 
Sabato 26 ottobre 2019
Lumsa, via di Porta Castello 44

Ore 9.00 Accoglienza dei partecipanti presso la Lumsa

Ore 9.30 Un grande progetto educativo

Saluto di Maria Cinque, Direttrice della Scuola di Alta Formazione Educare all’Incontro e alla Solidarietà

Le sfide della cura educativa
Italo Fiorin, Presidente della Scuola di Alta Formazione EIS-LUMSA di Roma

Intervento dei partecipanti

Gli elementi essenziali della cura
Luigina Mortari, Docente di Filosofia della cura, Università di Verona

La cura di noi e degli altri
Ivo Lizzola, Docente di Pedagogia sociale, Università di Bergamo

Intervento dei partecipanti

Progettiamo l’educazione civica
Aluisi Tosolini, Dirigente scolastico, Coordinatore della Rete Nazionale delle Scuole di Pace

Intervento dei partecipanti

L’educazione civica dei nostri giorni è l’educazione ai diritti umani
Marco Mascia, Direttore del Centro Diritti Umani, Università di Padova

Intervento dei partecipanti

Cittadinanza 2030: l’orizzonte e il percorso
Flavio Lotti, Coordinatore del Corso di formazione

Intervento dei partecipanti

Ore 13.00 Pausa pranzo

Ore 14.00 Insieme per una comunità trasformativa
…alla fine sarà l’esito di un progetto condiviso

Ore 16.00 – Chiusura del Corso

(*) Il programma potrà subire modifiche

Il Corso è promosso da: Rete Nazionale delle Scuole per la Pace, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Tavola della Pace, Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” e Cattedra Unesco “Diritti Umani, Democrazia e Pace” dell’Università di Padova, Scuola di Alta Formazione “Educare all’Incontro e alla Solidarietà” della LUMSA di Roma, Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Verona, Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes.
Per adesioni e informazioni: tel. T 075/5722148 – 335.1431868 – fax 075/5721234 info@scuoledipace.it – www.lamiascuolaperlapace.it

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF: Programma Corso Roma 2019

SCARICA E COMPILA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE: Scheda Iscrizione Corso Roma 25-26 ott 2019

Fonte: Perlapace.it – http://www.perlapace.it/sinsegna-prendersi-cura/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *