La violenza inesplosa delle guerre

Secondo l’ultimo rapporto dell’organizzazione Landmine and Cluster Munition Monitor, nel 2018 sono state almeno 6.897 le persone ferite o morte a causa di una mina o di ordigni esplosivi residuati bellici (ERW). A oggi sono 164 i Paesi che aderiscono al Mine Ban Treaty, la convenzione per la proibizione dell’uso, stoccaggio, produzione, vendita di mine anti-uomo e per la distruzione di quelle inesplose.To access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae +…

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/la-violenza-inesplosa-delle-guerre/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *