I bambini di Taranto

Incontro con Fulvia Gravame (PeaceLink)

Se ne parla oggi nella Tenda della Pace di Borgosatollo (Brescia). Al centro la grave situazione di inquinamento ambientale del quartiere Tamburi, accanto al quale sono sorte negli anni Sessanta le ciminiere di quello che diventato più grande centro siderurgico d’Europa.

24 gennaio 2020

Redazione PeaceLink

Li hanno chiamati “i bambini dell’ILVA”.

Sono i bambini del quartiere Tamburi di Taranto. Quelli raccontati dalle Iene, da La7 e da altri servizi toccanti.

Oggi quei bambini saranno al centro di un incontro formativo con altri bambini, quelli della scuola primaria di Borgosatollo, in provincia di Brescia. A coordinare il dibattito è Fulvia Gravame, di PeaceLink, invitata all’evento dagli organizzatori della Tenda della Pace di Borgosatollo.

Link utili:

I BAMBINI DELL’ILVA (LE IENE)

TARANTO, LA BATTAGLIA DEI BAMBINI (LA7)

La Tenda della Pace di Borgosatollo

Note: Venerdì 24 gennaio 2020

ore 14:00 Incontri in Tenda con la scuola primaria: le classi 4A e 4C presentano i propri lavori e dialogano con Fulvia Gravame (ambientalista di Taranto e membro dell’associazione PeaceLink) sulla situazione dei bambini del quartiere Tamburi.

ore 15:30 Incontro in Tenda con i preadolescenti del CAG e Fulvia Gravame

ore 17:00 Incontri in Tenda con la stampa: sarà possibile porre domande a Fulvia Gravame sulla situazione a Taranto e sulla partecipazione alla Tenda.

ore 20:30 Incontri in Tenda con la comunità: Proiezione del film Mittal, il volto oscuro dell’impero, diretto da Jérôme Fritel (prodotto da CAPA Press, Arte TV France, RTBF); introduzione e commento di Fulvia Gravame.

Articoli correlati

  • "No all'economia che uccide" della Tenda della Pace di Borgosatollo

    Gemellaggio Taranto – Brescia

    “No all’economia che uccide” della Tenda della Pace di Borgosatollo

    Peacelink sarà a Brescia dal 24 al 25 gennaio 2020 per parlare di Ilva

    23 gennaio 2020 – Fulvia Gravame

  • Lo Stato contro lo Stato a Taranto in materia di bonifiche interne allo stabilimento Ilva

    Il TAR del Lazio interviene a tutela della salute

    Lo Stato contro lo Stato a Taranto in materia di bonifiche interne allo stabilimento Ilva

    Il TAR del Lazio accoglie le tesi di ARPA Puglia e respinge il ricorso di ILVA in A.S. e impone di intervenire sull’inquinamento della falda.

    Occorre fare la caratterizzazione e le bonifiche delle aree interne degli impianti Ilva.

    22 gennaio 2020

  • Peacelink: "Riesame crede più a tecnici azienda"

    Ma l’altoforno “non è dotato delle moderne tecnologie di massima sicurezza”

    Peacelink: “Riesame crede più a tecnici azienda”

    “Sulla base della relazione tecnica degli esperti dell’Ilva, il giudici del Tribunale del Riesame hanno restituito la facoltà d’uso dell’Altoforno 2 che il giudice Maccagnano aveva tolto all’Ilva utilizzando la relazione tecnica dell’ingegner Barbara Valenzano, custode giudiziario”.

    8 gennaio 2020 – ANSA

  • Altoforno 2 ILVA, intelligenti pauca

    Editoriale

    I giudici del Riesame hanno disquisito di calcolo delle probabilità e logaritmi

    Altoforno 2 ILVA, intelligenti pauca

    Sulla base della relazione tecnica degli esperti dell’ILVA, il giudici del Tribunale del Riesame hanno restituito la facoltà d’uso dell’Altoforno 2 che il giudice Maccagnano aveva tolto all’ILVA utilizzando la relazione tecnica dell’ing. Barbara Valenzano, custode giudiziario dell’Altoforno 2

    8 gennaio 2020 – Alessandro Marescotti

Fonte: www.peacelink.it – https://www.peacelink.it/editoriale/a/47234.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *