La strage razzista di Hanau in Germania

Fonte: © “Tutta la città ne parla” (RAI – Radio 3)
21 Febbraio 2020

La strage razzista di Hanau in Germania, 11 morti tra cui l’attentatore. Cosa c’è dietro, dentro, attorno questa compresenza di follia ma anche di terrorismo ideologico? Qual è il clima, l’ambiente in cui cresce e si radica un sentimento simile? Conta anche la diffusione delle armi, la facilità nel reperirle? E le spinte di estrema destra che avanzano in Germania, riguardano solo la Germania?

Ne discutiamo con Paolo Berizzi (giornalista de “La Repubblica”), Renzo Guolo (docente di Sociologia presso l’Università di Padova), Gustavo Corni (docente di storia contemporanea all’Università di Trento), Martina Galli (assegnista di ricerca di Diritto penale all’Università della Tuscia) e Giorgio Beretta (analista dell’Osservatorio permanente sulle armi leggere OPAL di Brescia e della Rete Italiana Disarmo)

L’intervento di Giorgio Beretta (OPAL) dal min. 22:15. Qui l’audio.

Fonte: Opal Brescia – http://opalbrescia.org/la-strage-razzista-di-hanau-in-germania/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *