Binaria compie 4 anni!

27 Feb Binaria compie 4 anni!

27 Febbraio 2020

Se ancora qualcuno si stupisce di trovare una libreria, una bottega, uno spazio bimbi e una pizzeria, tutti allo stesso numero civico, quel che è certo è come, in quest’epoca di sempre maggiore isolamento, un luogo di aggregazione con interessi per tutte le età sia la ricetta vincente. Per questo ci preme celebrare il quarto compleanno di Binaria.

Il 2019 è stato un anno di conferme e di soddisfazioni per il nostro Centro commensale ed è stato l’anno della nascita del nuovo sito www.binariagruppoabele.org, completamente dedicato, che vi suggeriamo di consultare per rimanere sempre informati sulle nuove iniziative.
È stato un anno di difficoltà, tante, ma anche di piacevoli risultati. Il risultato che più ci sta cuore? Il trovarci con persone che, sempre più spesso, si danno appuntamento sul nostro soppalco per studiare o creare progetti futuri.

Gli eventi organizzati sono stati ancora più numerosi degli anni precedenti: dai laboratori per bambini a quelli per adulti. Dallo sport, passando per i workshop creativi, sfociando nelle svariate forme d’arte (cinema, teatro, fotografia, pittura). Ma, più di tutti, sono stati protagonisti i libri, a partire dalle collaborazioni con le scuole, cui siamo più che affezionati, fino a incontri a dir poco insoliti… come scordare l’ormai collaudata pizza con delitto, cui si è affiancata la pizza con l’autore (sempre grazie alla pizzeria Berberè, che ci supporta in queste occasioni) o, ancora, la tombola e il gioco dell’oca letterari e le varie presentazioni itineranti, sia per la nostra bella Torino, sia fuori città.

La Bottega si è impegnata a scoprire nuove realtà che condividano i valori per noi fondanti. Per questo nel 2019 abbiamo dato il benvenuto a Banda Biscotti, Cotti in Fragranza, la Cooperativa Terra Terra, con la quale abbiamo ampliato l’offerta con prodotti freschi, e BeeOPak, in ottica sempre più zero waste e kmZero.

Per una proposta sempre più ricca, fondamentali sono state le collaborazioni, da quelle nuove a quelle ormai consolidate. Queste sono solo alcune delle realtà che tanto hanno fatto e con cui speriamo di continuare a cooperare: Fondazione Mario e Anna Magnetto; Con i Bambini; LuckyLeo; Massimo Tallone; Gianfranco De Palma; Diego Vaschetto; Walden Viaggi e Viaggi Solidali; Università della Strada e Genitori&Figli; Speak; Casascomune; Cervino CineMountain; il Cielo Capovolto; Agenzia delle Entrate; Libera; Acmos; Benvenuti in Italia; Centro Studi Sereno Regis; associazione Orme; Specchio dei Tempi; Museo di Rivoli.
Grazie a loro abbiamo potuto ospitare grandi nomi: Luigi Lo Cascio; Teresa Mannino; Luciana Littizzetto; Enrica Tesio; Mao; Susanna Camusso; Antonio Catalano; Giobbe Covatta; Gian Carlo Caselli; Matteo Piano; Leonardo Bonucci; Marco Presta; Franco Arminio; Amitav Ghosh; Simone Salvini e molti altri.

Ma, più di tutti, ci teniamo a chiamare in causa e qui ringraziare la colonna portante: i volontari di Binaria, che dedicano il loro tempo libero a darci una mano e senza i quali nulla di tutto ciò sarebbe possibile.

Pur soddisfatti di quanto fatto finora non intendiamo fermarci. È essenziale, in un luogo che ha cultura e conoscenza come stelle binarie, oltre all’offrire sempre nuovi ed interessanti momenti di convivialità, affrontare le battaglie del nostro tempo. Importante in questo senso è il sostegno che intendiamo dare al progetto di Casacomune, associazione di formazione-azione a tema ecologia e salvaguardia dell’ambiente, e alla nuova rivista La Via Libera, che raccoglie l’eredità di Narcomafie e che trovate in esclusiva nella nostra libreria.

Le sfide future non ci spaventano, anzi, ci motivano e non vediamo l’ora di proseguire la strada insieme a voi.

(l’equipe di Binaria)

Fonte: Gruppo Abele – https://www.gruppoabele.org/binaria-compie-4-anni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *