25 Aprile 2020. Carlo Petrini “Io resto libero”

Da poco più di quattro giorni, come ben sapete, abbiamo dato inizio alla danze e ai preparativi di questo 25 Aprile. In questi giorni il riscontro che abbiamo avuto è stato straordinario: 2000 follower in sole 48 ore, più di 70.000 euro raccolti, moltissime adesioni su diversi canali e tante testate giornalistiche che hanno parlato di noi.

 

Nonostante i primi buoni risultati, però, di lavoro da fare ce n’è ancora tanto e richiede il contributo di tutti, nella coscienza che questo 25 Aprile deve testimoniare anche la nostra solidarietà verso i senza tetto e i molti che non hanno cibo in questo nostro paese e in questo particolare momento. Un 25 Aprile di liberazione e solidarietà: dobbiamo essere uniti nelle nostre diversità senza lasciare indietro nessuno. Le due settimane che ci aspettano possono quindi essere importanti per la nostra iniziativa, sia per la raccolta fondi che per la campagna di adesione. Mi piacerebbe che, in questo lasso di tempo, la campagna #iorestolibero sia sempre più viva e che ognuno di voi la faccia propria. Mi piacerebbe che i vostri social, i vostri pensieri tradotti su carta, le vostre canzoni e opere d’arte di ogni tipo, parlino al mondo di questa iniziativa, coinvolgano più gente possibile e raccontino che cosa significa per voi oggi resistere e “restare liberi”. 

 

Per chi quindi volesse darci un contributo alla promozione dell’evento può utilizzare 3 canali:

Di seguito invece un riepilogo dei link più utili:


Grazie a tutti di cuore per quello che avete fatto e potrete fare. Nei prossimi giorni vi aggiorniamo sulla regia e sulle questioni tecniche per poter partecipare alla nostra manifestazione virtuale.

 

A nome di tutto il Comitato Organizzativo, auguri di buona Pasqua a tutti a voi e a vostri cari,

Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2020/04/25-aprile-2020-carlo-petrini-io-resto-libero/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *