Sbarco a Pozzallo per i 27 naufraghi della Maersk Etienne: l’odissea di 40 giorni

Dopo 40 giorni in mare, si è conclusa l’odissea per i 27 naufraghi che per oltre 4 settimane sono rimasti a bordo del mercantile danese Maersk Etienne a largo di Malta. La notizia dell’assegnazione del POS (place of safety) da parte del Viminale e del IT MRCC di Roma dopo il trasbordo dei migranti a bordo della nave Mare Jonio di Mediterranea che ha subito prestato assistenza.

Nella giornata di oggi il team medico di Mediterranea aveva spiegato la situazione sanitaria dei migranti soccorsi.

Fonte: Vita.it – http://www.vita.it/it/article/2020/09/12/sbarco-a-pozzallo-per-i-27-naufraghi-della-maersk-etienne-lodissea-di-/156620/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *