La fine della fine dell’industria

Quante e quali sono le crisi dell’industria? Disponibile il primo dei due webinar del 26 settembre 2020, tenuti in occasione dell’evento online Un”Italia in salute, giusta, sostenibile

Quante e quali sono le crisi dell’industria? Quali sono i cambiamenti in atto nel sistema produttivo e quale dovrebbe essere il ruolo delle istituzioni nel garantire un futuro industriale al Paese? Come favorire la transizione a un modello di sviluppo che affronti davvero la “crisi climatica”?

[embedded content]

Intervengono:
Giuseppe Berta, storico dell’economia e professore all’Università Bocconi di Milano. I suoi ultimi libri sono “Detroit”, città simbolo delle trasformazioni dei sistemi produttivi, e “Chi ha fermato Torino?” (con Arnaldo Bagnasco e Angelo Picchierri) sulla crisi della “città dell’auto”; Matteo Lucchese collaboratore della Scuola Normale Superiore, sede di Firenze, e della Campagna Sbilanciamoci!; Angelo Mastrandrea, giornalista de il manifesto, il venerdì, Internazionale e Sbilanciamoci.info. Nel 2016 ha pubblicato “Lavoro senza padroni”, libro-inchiesta sulle fabbriche recuperate in Europa; Mario Pianta, economista, Scuola Normale Superiore – Firenze, e tra i fondatori di Sbilanciamoci!; Gianni Silvestrini, Presidente del Comitato Scientifico KeyEnergy, Direttore scientifico del Kyoto Club e di QualEnergia, Responsabile del Master Ridef Politecnico Milano e Presidente di Exalto Energy&Innovation. Il suo ultimo libro è “Le trappole del clima. E come evitarle” (con G.B. Zorzoli).

Fonte: Sbilanciamoci.info – https://sbilanciamoci.info/la-fine-della-fine-dellindustria/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *