Il primo salvataggio della missione 78

Siamo nel Mediterraneo, missione 78 in corso. Abbiamo incontrato un gommone con quasi 90 persone a bordo, tra cui due donne in gravidanza. L’imbarcazione era in pessime condizioni, imbarcava acqua, perdite di benzina all’interno. Abbiamo avviato le operazioni di soccorso. Cosa sarebbe accaduto a queste 88 persone senza nessuno a soccorrerle in mare? Mentre loro venivano tratte in salvo da Open Arms, altre 13 persone morivano in un naufragio a poche miglia di distanza. Quante vite dobbiamo perdere ancora prima che ogni essere umano venga considerato uguale?

Fonte: Open Arms – https://openarmsitalia.blog/il-primo-salvataggio-della-missione-78/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *