Nuove narrazioni tra migrazioni e memoria coloniale: città a confronto

All’interno della cornice del Decennio internazionale per le persone di origine africana, il Comune di Bologna, in collaborazione con la Città Metropolitana di Bologna, ECCAR, Rete territoriale antidiscriminazioni di Bologna, WW-GVC, CEFA Onlus, Discriminazioni alla Porta, Lai-momo, Istituto Storico Parri, organizza “Costruire futuro rievocando tracce: riconoscimento, partecipazione e nuove narrazioni”, una rassegna di 7 eventi online che si svolgeranno tra febbraio e marzo 2021.

Giovedì 18 febbraio si terrà il primo appuntamento: un webinar dal titolo “Nuove narrazioni tra migrazioni e memoria coloniale: città a confronto” pensato per mettere in evidenza il collegamento tra la storia coloniale italiana ed europea e la condizione di discriminazione e svantaggio in cui versano ancora molte persone di discendenza africana in Italia e in Europa.

L’evento, suddiviso in due momenti, moderati da Sandra Federici, direttrice di Africa e Mediterraneo, avrà il seguente programma.

Dalle ore 15 alle 16 interverranno:
Marco Lombardo, Assessore del Comune di Bologna con deleghe Relazioni europee ed internazionali, Cooperazione internazionale, Politiche per l’immigrazione
Yury Boychenko, Referente OHCHR Chief Anti-Racial Discrimination Section
Stefano Piziali, Direttore WeWorld-GVC
Francesca Melandri, Scrittrice, autrice di “Sangue giusto”
Angelica Pesarini, docente di Sociologia alla New York University di Firenze
Patrick Joël Tatcheda Yonkeu, artista, Cofondatore e direttore dell’iniziativa Black History Month Bologna e presidente dell’associazione BHMBo
Dafne Budasz, co-fondatrice del progetto “Postcolonial Italy”, dottoranda di ricerca al Dipartimento di Storia e Civiltà dell’Istituto Universitario Europeo di Firenze
Siid Negash, Associazione Next Generation Italy

Dalle ore 16 alle 17, alla tavola rotonda parteciperanno:
Andrea Facchini, Regione Emilia-Romagna
Filippo Mattia Ferrara, Istituto Storico Parri di Bologna
Marwa Mahmoud, Comune di Reggio Emilia
Evein Obulor, Città di Heidelberg
Stanislawa Paulus, Città di Berlino.

A seguire, saranno proiettati 2 episodi della web serie “Tutti i giorni\\Everyday”, prodotta da WW-GVC per il progetto europeo #CiakMigrAction.

L’evento sarà in diretta sulla pagina Facebook del Centro Interculturale Zonarelli e in diretta sul sito www.laimomo.it/live-streaming

Fonte: Bandieragialla.it – https://www.bandieragialla.it/eventi/nuove-narrazioni-tra-migrazioni-e-memoria-coloniale-citta-a-confronto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *