Adesso guardate cos’è la miseria

Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, accompagnato da Prefetto e Questore vicario, ha oggi inaugurato un sistema di telecamere che riprenderà alcune strade del quartiere di San Berillo.

Finalmente. Adesso basterà accendere i monitor della sala operativa per guardare la parte più vulnerabile della città finora ignorata. Vedranno finalmente chi, senza un tetto sulla testa, è costretto a vivere in strada in giacigli di fortuna. Vedranno chi, per ripararsi dalla pioggia, si inventa una casa in uno dei tanti palazzi decrepiti del quartiere. Finalmente vedranno la miseria più profonda di chi, arrivato in Europa in cerca di speranza ha trovato solo emarginazione e disperazione. Forse riusciranno a vedere, se vorranno farlo, chi porta la droga nel quartiere di San Berillo, incastrando chi si arricchisce davvero sulla pelle dei disperati.

Grazie a queste telecamere, guardandone le riprese, i Sindaci, i Prefetti, i poliziotti potranno finalmente capire che per contrastare il degrado occorre investire in servizi sociali, alloggi per chi ne ha bisogno, politiche di inclusione. Forse capiranno che gli uomini in divisa, le telecamere e le manette non bastano a dare sicurezza.

Fonte: I Siciliani – http://feedproxy.google.com/~r/isiciliani/~3/Bon118sEArI/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *