New Waves: percorsi di formazione per la presa in carico di donne migranti vittime di violenza

Le donne migranti con vissuti di violenza sono spesso portatrici di traumi complessi. Accoglienza, tratta, torture, persecuzioni e pratiche lesive, tutte tematiche che saranno affrontate durante il percorso di formazione avanzata New Waves, una serie di incontri che propongono nuove metodologie di presa in carico delle donne migranti, richiedenti asilo e rifugiate vittime di violenza. I corsi, organizzati da MondoDonna Onlus e inseriti nell’ambito di progetti sostenuti dalla Regione Emilia Romagna e dall’Otto per mille della Chiesa Valdese, si svolgeranno su Zoom nelle giornate di giovedì 13 maggio, 27 maggio e 10 giugno dalle 9 alle 17 ed è richiesta partecipazione a tutti gli incontri.

Il percorso è rivolto a 40 persone, tra operatori del terzo settore, operatrici dei centri antiviolenza, assistenti sociali, operatori dei servizi pubblici e mediatori. Le giornate formative saranno inoltre guidate da esperti dell’equipe dell’Associazione MondoDonna Onlus, tra cui un’antropologa, un’operatrice legale, un’ostetrica, una mediatrice, una psicologa psicoterapeuta transculturale e un’operatrice dell’accoglienza, e da componenti del gruppo di lavoro del Centro Antiviolenza CHIAMA chiAMA, avvocate esperte sui temi della migrazione, referenti antiviolenza e tratta ai fini dello sfruttamento sessuale.

Obiettivo principale sarà quello di fornire a operatori coinvolti in percorsi di empowerment e integrazione sociale conoscenze e strumenti utili e incisivi per una più adeguata attenzione a queste problematiche. Tra le attività previste ci saranno, infatti, due incontri di supervisione che, condotti dall’equipe multidisciplinare di MondoDonna, si svolgeranno a partire dai casi proposti direttamente dai partecipanti.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Il termine delle iscrizioni è fissato per il 9 maggio 2021.

Per partecipare basta inviare la scheda d’iscrizione compilata a m.rosa@mondodonna-onlus.it
Per vedere il volantino dei corsi >>.

Fonte: Bandieragialla.it – https://www.bandieragialla.it/news/new-waves-percorsi-di-formazione-per-una-piu-adeguata-attenzione-alle-donne-migranti-vittime-di-violenza/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *