[LUCCA] ROBA DA RICCHI…
Nei giorni scorsi, con grande enfasi, la stampa locale ha dato notizia di un fatto davvero stupefacente e imprevedibile.
Due rampolli locali, nipoti di un imprenditore, figli di un imprenditore – parlamentare che l’anno scorso ha denunciato redditi per 509.232 euro (il più ricco tra i senatori), sono diventati loro stessi imprenditori, producendo gin.
Una testata locale ha sottolineato che i Nostri “hanno riscontrato un particolare successo nel settore della nightlife. Particolarmente degne di nota, la collaborazione con il dj internazionale Andrea Damante e la partnership con il Twiga beach club di Forte dei Marmi”.
Da parte nostra, possiamo svelare un aspetto sfuggito ai veri giornali e del quale siamo venuti a conoscenza grazie a fonti che non possiamo rivelare. A giugno, per lanciare la campagna pubblicitaria estiva del prodotto, presso la tenuta di famiglia del Ciocco, a Castelvecchio Pascoli, si svolgerà un grande party.
Madrina della serata sarà la contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal mare, accompagnata da numerose autorità religiose, civili e militari.
A fine serata, dalle finestre della villa di famiglia, saranno gettate ai cari inferiori partecipanti, bottigliette di gin mignon omaggio e brioches.

Fonte: Potere al popolo – https://poterealpopolo.org/lucca-roba-da-ricchi/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=lucca-roba-da-ricchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *