Mille Saman si apprestano a morire in Afghanistan



0




0

Mille Saman si apprestano a morire in Afghanistan. Il contingente internazionale – voluto dagli Usa per sfogare la frustrazione all’indomani dell’11 Settembre – va via senza aver risolto nulla. Anzi, gli accordi diretti tra Trump e i talebani hanno legittimato proprio i peggiori nemici del rispetto dei diritti umani. E a pagare il prezzo più alto saranno le donne, che secondo i fanatici dal turbante nero non devono uscire di casa, né studiare, né lavorare. Come hanno dimostrato un mese fa con l’attentato fuori da una scuola di Kabul, dove sono l’esplose ben tre auto bomba a breve distanza temporale, per uccidere anche i soccorritori. A terra rimangono dilaniate 79 studentesse, molte altre sono gravemente ferite e traumatizzate.

A queste giovani che provano a studiare e vivere in modo dignitoso, ora noi diciamo: “Arrangiatevi”, in un’impettita cerimonia con tanto di ministro d’arredamento. Le mille Saman che moriranno o tremeranno tutta la vita al rumore di uno scoppio improvviso, torneranno in balìa della violenza talebana. Dopo 20 anni di un’occupazione militare meramente di rivalsa e inutile, perché priva di un vero piano di sviluppo partecipato.

Iscriviti alla Newsletter di Articolo21


Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2021/06/mille-saman-si-apprestano-a-morire-in-afghanistan/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *