“Intaccare le fonti indebolisce l’informazione”.Oggi 23 giugno conferenza stampa di Fnsi e Usigrai sulla sentenza del Tar



1




0

“Indebolire il pilastro della tutela delle fonti vuol dire demolire la professione giornalistica, la sua possibilità di fare inchiesta, e quindi vuol dire sgretolare il diritto dei cittadini a essere informati. La sentenza del Tar è su Report, ma non riguarda solo Report. Perché apre scenari preoccupanti per la tenuta complessiva della tutela delle fonti sancito dalla legge professionale. E non riguarda solo la Rai, ma rischia di travolgere tutte le aziende che accedono a contributi pubblici”. E’ quanto ribadiscono in una nota la Fnsi e Usigrai che hanno deciso di convocare per mercoledì 23 giugno alle ore 15 una conferenza stampa presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana per fare il punto sulla sentenza e sulle iniziative da mettere in campo a tutela di tutte le giornaliste e i giornalisti. Sarà presente Sigfrido Ranucci e la redazione di Report e sarà annunciata la costituzione di un collegio di legali che assisteranno le colleghe e i colleghi intercettati o che hanno subito la violazione delle fonti e del segreto professionale.


Iscriviti alla Newsletter di Articolo21


Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2021/06/intaccare-le-fonti-indebolisce-linformazione-il-23-giugno-conferenza-stampa-di-fnsi-e-usigrai-sulla-sentenza-del-tar/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *