“XSONE”, cinque giorni dedicati a identità di genere, stereotipi e educazione alla diversità

Per cinque giorni da mercoledì 23 a lunedì 28 giugno le Serre dei Giardini Margherita ospitano la rassegna XSONE. Identità di genere, stereotipi, educazione alla diversità, a cura di di Kilowatt e Gruppo Trans APS.

La rassegna nasce per valorizzareil progetto TRANS-AZIONI, un percorso di formazione per l’imprenditorialità, dedicato a persone trans e non binarie, coordinato da Gruppo Trans APS e curato da Kilowatt.

Si comincia mercoledì 23 giugno alle 21.30 con la proiezione di Coming Out di Denis Parrot. Venerdì 25 giugno alle 19.30 si parlerà di progetti volti ad avvicinare le persone trans alla pratica sportiva nell’incontro intitolato Un altro genere di sport. A seguire, alle 21, la presentazione del volume A.M.A.R.E. di Canicola, che raccoglie racconti brevi a fumetti. Per concludere la serata le autrici si esibiranno in un live painting.

Sabato 26 giugno dalle 10 alle 18 si terrà il percorso di formazione Trans-Azioni (progetto di formazione e accompagnamento all’avvio di impresa per persone trans e non binarie). Alle 21 ci sarà il concerto live di Fabrizio Modonese Palumbo.

Domenica 27 giugno dalle 10 alle 18 continua il percorso di formazione Trans-Azioni. Alle 19 ci sarà un incontro dal titolo Raccontare gli stereotipi di genere: dalla narrativa al cinema e a seguire la proiezione del cortometraggio Mi piace spiderman e allora? e del documentario Normal.

Lunedì 28 giugno dalle 19 alle 20 si discuterà di lavoro e delle difficoltà delle persone trans nel trovare un’occupazione a causa di pregiudizi e discriminazioni. Alle 21.30 l’evento finale della rassegna sarà la proiezione di Una donna fantastica di Sebastián Lelio. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per maggiori informazioni >>

Fonte: Bandieragialla.it – https://www.bandieragialla.it/news/xsone-cinque-giorni-dedicati-a-identita-di-genere-stereotipi-e-educazione-alla-diversita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *