ACERBO (PRC-SE): ODIO POPOLARE VERSO RENZI GIUSTIFICATO, REDDITO VA ESTESO
ACERBO (PRC-SE): ODIO POPOLARE VERSO RENZI GIUSTIFICATO, REDDITO VA ESTESO

Quando #RenziFaiSchifo diventa trend topic su twitter si conferma che l’ex-segretario del PD è uno dei personaggi più impopolari del paese. E’ un segnale positivo perchè questo odio popolare è un sussulto di coscienza di classe ed è ampiamente giustificato. D’altronde Renzi fa di tutto per meritarselo.
Anche Salvini e Meloni vogliono abolire il ‘reddito di cittadinanza’ ma nemmeno loro hanno usato espressioni così violente verso la parte più povera della popolazione.
Per onestà intellettuale va detto che il PD anche con Zingaretti si schierò contro il ‘reddito di cittadinanza’ e ha smesso di criticarlo solo per ragioni politiciste.

Noi di Rifondazione Comunista pensiamo che anche sul reddito bisogna fare il contrario di quello che propongono Renzi e tutti i partiti al servizio di Confindustria: il reddito va esteso a tutte le persone che ne hanno bisogno eliminando le troppe condizionalità che restringono la platea. Rivendichiamo per tutte/i i poveri relativi di questo paese un reddito di base che garantisca il diritto di esistenza e l’autodeterminazione, contrastando efficacemente la crescente povertà e il ricatto dei salari da fame e del lavoro nero.

Oggi se possiedi solo un furgone e ci vivi dentro rischi di non aver diritto al reddito. Se hai ereditato una casa dai tuoi ma non sai neanche come pagare utenze non hai diritto al reddito.

Per finanziare il reddito è ora di far ‘soffrire’ il 5% più ricco del paese con una politica fiscale conforme alla Costituzione e una tassazione sulle grandi ricchezze.

Va detto che tutti i ciarlatani che attaccano lo striminzito e vessatorio ‘reddito di cittadinanza’ in vigore dimenticano che un reddito per chi è senza lavoro “lo chiede l’Europa” da anni. Ovviamente non la Commissione o la troika ma il parlamento europeo.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea


 

Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

Fonte: Rifondazione Comunista – http://www.rifondazione.it/primapagina/?p=47569

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *