NOI SOSTENIAMO GABRIELE MARIANI
NOI SOSTENIAMO GABRIELE MARIANI

L’appello a sostegno di Gabriele Mariani sindaco un atto d’accusa alla giunta uscente. Ci sono urbanisti, docenti universitari, giornalisti e intellettuali a mettere la firma sotto la candidatura a sindaco di Gabriele Mariani che si presenta sostenuto da Milano in Comune e Civica AmbientaLista.

Di fronte alla candidatura di Gabriele Mariani a Sindaco, avanzata da esponenti di comitati ambientalisti e per la tutela dei beni pubblici, sostenuta da forze associative e politiche della sinistra milanese, desideriamo testimoniare la nostra stima per il candidato da sempre attivo nell’impegno civile, per la trasparenza e la correttezza nell’amministrazione del Comune.

Dopo la stagione “arancione”, che aveva aperto grandi speranze purtroppo in larga parte disattese, quella avviata con il Sindaco Giuseppe Sala ha rappresentato un ritorno alla commistione tra politica e affari: un consociativismo evidente regola la politica amministrativa milanese e porte girevoli di interessi rendono l’amministrazione pubblica subalterna alle convenienze dei principali operatori immobiliari e gruppi di potere finanziario.

Neanche la durissima pandemia, con la crisi sanitaria, subita per l’enorme irresponsabilità regionale ma a lungo sottovalutata dal sindaco, sembra produrre una volontà di cambiamento. Neanche la crisi economica che ne è derivata con le sue lunghe file di cittadini e cittadine agli enti caritatevoli, pare convincere i partiti della maggioranza di centro sinistra che sia giunto il momento di cambiare politica e volgere lo sguardo alle periferie ed ai cittadini e cittadine più bisognosi di sostegno. Inoltre, il Recovery Plan con i suoi miliardi di euro destinati alla città rischia di incentivare ulteriormente il consumo di suolo e di energia da fonti fossili che ha caratterizzato negativamente lo sviluppo di Milano.

Noi vogliamo continuare sulla strada della speranza. Rivolgiamo il nostro appello non solo agli elettori e alle elettrici sensibili ai tradizionali valori della sinistra, uguaglianza, diritti, ambiente, che a livello comunale si declinano in migliori servizi sociali, più case popolari, dignità del lavoro, piano di sviluppo delle periferie, contrasto alla speculazione edilizia e al consumo abnorme di suolo pubblico, non privatizzazione dell’acqua; ma a tutta la città, a tutte e tutti coloro che credono nella trasparenza e nella correttezza amministrativa, affinché il Comune di Milano ritorni ad essere la casa trasparente dei/delle milanesi.

Anche noi sosteniamo il candidato sindaco Gabriele Mariani, per la sua storia personale di indipendenza, di intransigente difesa degli interessi dei cittadini/e della cittadinanza e di dedizione al bene comune. La sua candidatura rende possibile un vero voto utile per una città bella, tollerante, libera e solidale. Un voto per un’amministrazione trasparente e vicina ai bisogni e alle aspirazioni di tutte e tutti coloro che a Milano vivono, lavorano, studiano.

Primi firmatari:
Basilio Rizzo – consigliere comunale
Anita Sonego – già consigliera comunale
Francesco Boatti – Urbanista
Veronica Dini – Avvocato Ambientale
Matteo Pucciarelli – giornalista
Emilio Molinari – Comitato Acqua Pubblica
Marco Mori – attivista per i diritti civili e la laicità
Marco Schiaffino – giornalista
Roberto Biorcio – Docente Universitario
Maria Grazia Meriggi – già Docente universitaria storica del movimento operaio
Giancarlo Consonni – prof. Emerito di urbanistica
Graziella Tonon – già prof. Ordinario di urbanistica
Lorenzo Murray – imprenditore
Giorgio Riolo – saggista
Michelino Crosti – giornalista
Loris Caruso – Docente Universitario, saggista e scrittore
Alessandro Braga – giornalista
Antonio Lareno – già dirigente sindacale
Massimo Alberti – giornalista
Luciano Muhlbauer – già Consigliere Regionale
Francesco Floris – giornalista
Riccardo Tromba – attivista diritti dei migranti
Gino Marchitelli – scrittore
Daniele Biacchessi – giornalista
Eleonora Cirant – attivista femminista
Massimo Gatti – già consigliere provinciale
Maria Cristina Gibelli – già docente al Politecnico di Milano e Università Bocconi
Emilio Battisti – gia prof. Ordinario di Progettazione Architettonica e urbana
Danilo Tosarelli – dipendente Comune di Milano
Anna Miculan – Avvocato
Anna Polo – giornalista attivista
Bruno Cattoli – Segretario Unione Inquilini Milano
Vittorio Bellavite – di “Noi siamo Chiesa”
Arturo Calaminici – già Consigliere Provinciale

milaincom300

Fonte: Rifondazione Comunista – http://www.rifondazione.it/primapagina/?p=48141

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *