I 10 articoli più letti del 2021 su Jacobinitalia.it

Dalle narrazioni tossiche sul «governo dei competenti» alla difesa di Mimmo Lucano, dai progetti dei super ricchi Mark Zuckerberg e Bill Gates alla confusione tra odio di classe e odio personale. Con in mezzo la Scuola Giacobina

Quelli qui sotto sono, in ordine, i dieci articoli più letti sul nostro sito nel 2021.

Tra i più gettonati troviamo gli articoli figli dell’epoca del governo Draghi, che ha portato con sé, più forte che mai, il «populismo delle élite»: la retorica sui «competenti» e sul «bene del paese» utile a riproporre i dogmi neoliberisti nel pieno della crisi pandemica, mentre qualsiasi polemica politica viene derubricata a odio, senza saper distinguere l’odio di classe da quello personale.

Insieme agli articoli «ghigliottina» sul progetto Metaverso di Mark Zuckerberg e sulle promesse ecologiste di Bill Gates, troviamo anche l’analisi della serie Tv coreana Squid Game e i pezzi che si pongono il problema di decolonizzare la storia del nostro paese e di difendere un «cittadino esemplare» come Mimmo Lucano dalla vergognosa condanna subita in primo grado.

Infine tra i primi dieci c’è l’articolo di lancio della nostra Scuola Giacobina, un evento che ci ha entusiasmato in questo 2021 facendoci intravedere i modi in cui il nostro lavoro può essere utile a colmare il bisogno di idee alternative in un paese senza sinistra.

La cadenza quotidiana degli approfondimenti del sito e i tempi larghi della rivista cartacea trimestrale si intrecciano e completano a vicenda. Abbonarsi a Jacobin Italia significa sostenere anche il nostro sito. Ecco dieci motivi per farlo subito costruendo insieme un 2022 giacobino.

1. I luxury boys della politica di Christian Raimo

La discussione intorno a Roman Pastore e i suoi orologi è assolutamente politica e indica la delegittimazione che subisce chi critica uno status di rivendicato privilegio. Ma l’odio di classe non può essere equiparato all’odio personale

2. Bisogna fermare il metaverso di Paris Marx

Il progetto annunciato da Mark Zuckerberg per far evolvere Facebook è l’ennesima forma di colonizzazione delle vite che prende spunto dai videogame e dalle piattaforme per il lavoro da remoto

3. Il governo dei Giavazzi di Lorenzo Zamponi

La nomina dell’economista liberista come consigliere a Palazzo Chigi getta le ombre del passato sulla riconversione ecologica promessa da Mario Draghi

4. Non sarà Bill Gates a salvare il pianeta di Giulio Calella

Può davvero uno degli uomini più ricchi del mondo insegnarci ad «evitare il disastro climatico»? Ecco cosa c’è che non va nell’ambientalismo del boss Microsoft

5. La retorica sui competenti è il populismo delle élite di Jacopo Di Miceli

Le agiografie di Draghi nei media servono a portare avanti un’ulteriore narrazione post-ideologica, che punta a sostituire i conflitti di classe e la dicotomia destra/sinistra con un presunto scontro tra competenti e incompetenti

6. La Scuola Giacobina di Redazione Jacobin Italia

Dal 24 al 26 settembre a Napoli la prima Scuola Giacobina. Idee, dibattiti e strumenti per cospirare in piena luce, reincantare il mondo e trasformarlo. Ecco il programma e le modalità di iscrizione

7. La nostra storia è ancora da decolonizzare di Pietro Dalmazzo

Ottant’anni fa la battaglia di Keren segnò il collasso dell’impero coloniale italiano. Una memoria che ancora oggi viene trasmessa in modo autoassolutorio

8. Per il «bene del paese»? di Paola Imperatore

Questa retorica ha messo d’accordo praticamente tutto l’arco parlamentare sul nuovo governo. Ma occorre disfarsi di questa idea unitaria di «paese», utile alle élite dominanti non alle soggettività oppresse per classe, genere e razza

9. Squid Game è il capitalismo di Caitlyn Clark

Come aveva già fatto «Parasite», la serie coreana di Netflix mette in scena gli orrori di disuguaglianza e sfruttamento in Corea del Sud e demolisce il mito secondo cui lavorare sodo è garanzia di prosperità

10. Un cittadino esemplare di Donatella Di Cesare

I giudici che hanno condannato Mimmo Lucano stanno sfidando tutti noi e il nostro senso di giustizia. Questa condanna è una ferita che va ben oltre il legalismo meschino e attacca la solidarietà. Per questo bisogna reagire

Fonte: Jacobin Italia – https://jacobinitalia.it/i-10-articoli-piu-letti-del-2021-su-jacobinitalia-it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.