14 nuove video-interviste nel Memoriale della Resistenza Italiana

Prosegue la realizzazione di video-interviste alle partigiane e ai partigiani viventi per il Memoriale della Resistenza Italiana contenuto nel portale www.noipartigiani.it Il Presidente nazionale ANPI, Gianfranco Pagliarulo, commenta così la pubblicazione di 14 nuove video-interviste: “Il Memoriale è un pilastro della memoria attiva pensato, in particolare, per dare ai giovani un’occasione di formazione e impegno civili. Le partigiane e i partigiani erano ragazze e ragazzi quando fecero la scelta della Resistenza che porto alla sconfitta del nazifascismo e alla costruzione di un Paese libero e democratico“.

Di seguito l’elenco dei 14 nuovi intervistati con alcune note biografiche e di lotta:

– Leonardo Santi

Nato a Pisa il 3 Aprile 1926

Nome di battaglia “Giancarlo”

Comandante GAP – Capitano

Zona d’azione Genova

Dopo l’uccisione di Giacomo Buranello e Germano Jori la rete GAP a Genova è disgregata. Santi su ordine del CLN riorganizzerà i GAP genovesi che resteranno attivi fin oltre il 25 aprile. Con la fine del conflitto, con Noberasco e Adamoli saranno animatori di importanti iniziative culturali. Terminati gli studi in medicina, Santi si impegnerà nello studio degli effetti dell’asbesto e ben presto diventerà uno dei più importanti ricercatori italiani nel campo della lotta ai tumori. Dopo aver fondato l’Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova (IST) è stato il padre del Centro per le Biotecnologie Avanzate di Genova

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=leonardo+santi

– Giorgio Petrucciani

Nato ad Anzio (RM) il 6 Giugno 1928

Partigiano – Comandante di squadra

zona di operazione: Scurcola Marsicana (Abruzzo)

Formazione “Bandiera Rossa”

Sfollato presso i parenti in Abruzzo per sfuggire ai rastrellamenti a Roma, prende progressivamente contatto con gruppi di “sbandati” che si erano rifugiati sui monti. Organizza, assumendone il comando un presidio con lo scopo di favorire coloro che passando le linee cercavano di fare rientro presso le famiglie in meridione, oppure dare indicazione per coloro che cercavano punti di aggregazione per la lotta armata al nazifascismo. Presso il lago della Duchessa sarà presente e contribuirà sia agli approvvigionamenti aerei, sia al recupero di militari alleati.

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=giorgio+petrucciani

Graziella Tassi

Nata a La Spezia il 31 Marzo 1927

Nome di battaglia “Laila”

Partigiana – Missione Alleata Rochester

Figlia di un comandante partigiano e sorella di un partigiano, resta accanto alla madre, ma con una incessante attività di staffetta tra un lato e l’altro del passo della Cisa, sia nel portare messaggi ed ordini che armi.

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=graziella+tassi

Amelia Gavarini

Nata a Massa il 19 Marzo 1929

Ha svolto attività clandestina e di supporto ai partigiani.

Sfruttando la sua conoscenza di un po’ di tedesco ascolta le conversazioni degli occupanti e riferisce agli uomini della Resistenza quelle che erano le intenzioni dei tedeschi. Il rischio di essere individuata era sempre molto alto.

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Amelia+gavarini

Luciano Abbondanza

Nata a Tiglieto (GE) il 21 Maggio 1927

Ha svolto attività di supporto ai partigiani della Divisione Mingo VI Zona operativa. La sua testimonianza ci ricorda la militanza tra le file dei partigiani di soldati sovietici che, catturati dai tedeschi e internati in campi di prigionia in Italia, riuscivano a scappare per unirsi alle formazioni partigiane. Luciano racconta di Jakob Gorev “Luca” ucciso dai tedeschi durante un rastrellamento a Tiglieto

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Luciano+Abbondanza

Giuseppe Barbieri

Nato a Carrara (Massa-Carrara) il 26 dicembre 1926

Nome di battaglia “Pepaccio”

Partigiano nella formazione “Ulivi” comandata da Alessandro Brucellaria “Memo”

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Giuseppe+Barbieri

Remo Conti

Nato in Francia il 10 Ottobre 1926, vissuto a Licciana Nardi (MS)

Nome di battaglia “Vampa”

Distaccamento Giannotti, Brigata Garibaldi Borrini

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Remo+conti

Piero Pegollo

Nato a Massa (Forno) (MS) il 13 dicembre 1930

3° raggruppamento Patrioti Apuani

Ha fatto il partigiano con il cugino Arnaldo, morto il 10 aprile 1945, Medaglia d’Oro al valor Militare

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Piero+pegollo

Giuseppe Marani

Nato a Licciana Nardi (MS) il 19 Marzo 1926

Nome di battaglia: “Pio”

Partigiano nella 4a Brigata Apuana

Guarda la sua video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Giuseppe+Marani

Cesare Vatteroni

Nato a Carrara (MS) il 26 Giugno 1925

ha svolto attività clandestina e di supporto ai partigiani nella sua città

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Cesare+vatteroni

Walter Valentini

Nato Pergola (PU) il 27 Agosto 1928

Partigiano – Sap Pergola

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Walter+Valentini

Giuseppe Cerquetti

Nato a Civitanova Marche (MC) il 26 Aprile 1928

Ha collaborato con l’ 87° Settore adriatico di cui faceva parte il fratello Antonio

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Giuseppe+Cerquetti

Pietro Del Monte

Nato a Massa il 24/07/27

Nome di battaglia “Falchetto”, “scoiattolo”

Ha svolto attività clandestina e di supporto ai partigiani

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Pietro+Del+Monte

Giuseppe Gilardi

Nato a San Mauro Torinese (TO) 1 Febbraio 1926

5a Brigata, Divisione Italo Rossi, Formazione Matteotti

Guarda la video-intervista: https://www.noipartigiani.it/?s=Giuseppe+Gilardi

Fonte: Anpi – https://anpi.it/a2611/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *