Concluso a Catania un ciclo di educazione alla pace nelle scuole

Il Punto pace Pax Christi di Catania ha concluso per l’anno scolastico 2021-2022 il progetto “Educare alla pace” svolto, in presenza, in tre istituti scolastici del Catanese: Liceo Scientifico E. Majorana, Istituto Tecnico Commerciale E. De Nicola, Liceo Scientifico E. Boggio Lera.

L’iniziativa, in collaborazione con i dirigenti scolastici, ha coinvolto un totale di 14 classi di studenti, prevalentemente IV o V classi, e si è articolato nei seguenti quattro incontri:

Tema: armamenti; titolo: “Scegliamo le armi o il bene comune?”;

Tema: ambiente; titolo: “Prendiamoci cura del pianeta terra”;

Tema: migranti; titolo: “Migranti: persone in cerca di una vita migliore”;

Tema: relazioni interpersonali; titolo: “A che gioco giochiamo?”.

Le metodologie educative utilizzate sono state la discussione interattiva con proiezione di un documento “power point” il gioco dei ruoli. E’ stata inoltre illustrata la mostra “Nuovi stili di vita”, resa disponibile per una settimana.

Il bilancio di tutta l’iniziativa non è di semplice valutazione. Indispensabile e ottima è stata la collaborazione di insegnanti sensibili alle problematiche della pace, che hanno accettato la nostra proposta educativa. La risposta degli studenti è stata alquanto eterogenea. Certamente abbiamo lanciato dei semi di pace in molti giovani e suscitato interrogativi e riflessioni. Tuttavia, non possiamo nascondere che le tematiche esposte erano spesso poco conosciute dagli studenti e hanno suscitato anche diffidenza e qualche cinismo.

Il cammino da fare è lungo e la sfida molto complessa. Ancora più fortemente riteniamo che l’attività di educazione alla pace nelle scuole rimane per il nostro movimento una via fondamentale da percorrere con il massimo impegno.

Punto pace Pax Christi di Catania

Fonte: Pax Christi – https://www.paxchristi.it/?p=19508

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.