La terra sia lieve a Paul Ginsborg
La terra sia lieve a Paul Ginsborg

Con la morte di Paul Ginsborg il Paese perde uno storico e un intellettuale autorevole e impegnato.

I suoi scritti, accademici e non, sono e rimarranno un punto di riferimento importante per il dibattito pubblico, oltre che per lo studio del passato, come necessaria pratica per agire nel presente.

La sinistra italiana perde una voce critica e appassionata che seppe trasformare in azione collettiva l’indignazione verso il berlusconismo.

Grazie a Paul i girotondi seppero contaminarsi con il movimento altermondialista di Genova, la lotta in difesa dell’articolo 18 e il pacifismo. L’immensa manifestazione contro la guerra e il Firenze Social Forum testimoniarono una possibilità purtroppo vanificata di ricostruzione della sinistra nel nostro paese.

Fu una stagione di grande partecipazione democratica di cui Paul fu protagonista.

Con lui poi abbiamo condiviso e discusso progetti e ipotesi di costruzione di una sinistra unita e plurale, schierata contro il capitalismo neoliberista, la guerra e la devastazione ambientale, impegnata per la difesa e l’attuazione della Costituzione.

Paul voleva mettere insieme Mill e Marx, la libertà e la giustizia sociale. Pensava che la democrazia per funzionare avesse bisogno della partecipazione di una cittadinanza critica. Non amava l’occupazione clientelare del potere né i populismi e i leaderismi. Proponeva una politica della mitezza e della passione civile.

Non sempre è andato d’accordo con noi, ma ci siamo sempre trovati dalla stessa parte sulle questioni essenziali.

Paul ci lascia in un momento in cui il suo contributo sarebbe preziosissimo per la sinistra e la democrazia.

Rimangono i suoi lavori storici, i suoi interventi politici, il suo esempio di onestà e impegno intellettuale.

Ai famigliari e agli amici il più sentito cordoglio di Rifondazione Comunista.

La terra ti sia lieve compagno Paul.

Maurizio Acerbo, Segretario nazionale,
Dmitrij Palagi, responsabile cultura e formazione del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

ginsborg11

Fonte: Rifondazione Comunista – http://www.rifondazione.it/primapagina/?p=50515

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.