Grande bellezza con poche risorse

Nonostante l’enorme patrimonio storico, artistico e paesaggistico, l’Italia spende poco per la cultura e la promozione della biodiversità: cinque miliardi di euro nel 2019 a fronte dei 18,8 miliardi della Francia e dei 13,9 della Germania. In diminuzione il fenomeno dell’abusivismo, che si concentra a Sud e nelle Isole. La fotografia scattata dal rapporto Istat “Benessere equo e sostenibile 2021”. To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia,…

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Fonte: Altreconomia – https://altreconomia.it/grande-bellezza-con-poche-risorse/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.