Settimana della Memoria: due convegni per non dimenticare

Print Friendly

Fin dalla sua nascita la nostra Coalizione ha posto grande attenzione al tema della Memoria, fondamentale per raccontare quanto avvenuto e trasmettere la consapevolezza di quanto diritti umani e libertà civili, conquiste in molti casi figlie di quel drammatico periodo storico, siano fondamentali, vadano difesi e ne vadano affermati sempre di nuovi.

Quest’anno rinnoveremo questo nostro impegno con due convegni, che si terranno il 24 e il 27 gennaio. Uno in presenza e l’altro on-line.

Dall’antiziganismo al genocidio. Lo sterminio dei sinti e dei rom

Durante questo convengo ricorderemo lo sterminio di rom e sinti durante il nazifascismo. Nell’occasione sarà inoltre presentata una versione completamente aggiornata (sia graficamente, che nei materiali presenti) del primo museo virtuale che racconta della persecuzione di queste popolazioni durante quel periodo storico. Una ricostruzione ampia e dettagliata, con storie e documenti, di come dall’antiziganismo si sia arrivati al genocidio.

I partecipanti saranno: Luca Bravi, Ricercatore Università di Firenze; Luca Dotti, Sucar Drom; Dzemila Salkanovic, Associazione 21 Luglio; Dijana Pavlovic, Movimento Kethane; Gennaro Spinelli, Ucri; Graziano Halilovic, Roma Onlus; Yuri Del Bar, Istituto di cultura sinta; Radames Gabrielli, Nevo Drom. Si è inoltre in attesa della conferma della partecipazione di un rappresentante di Unar.

La sola colpa di essere nati

Gherardo Colombo, solo un paio di anni fa, ha pubblicato un libro insieme a Liliana Segre, frutto di un dialogo fra i due. Partendo dal racconto di una bambina di otto anni a cui, nel 1938, con l’emanazione delle leggi razziali, viene impedito di tornare in classe: alunni e insegnanti di «razza ebraica» sono espulsi dalle scuole statali, e di lì a poco gli ebrei vengono licenziati dalle amministrazioni pubbliche e dalle banche, non possono sposare «ariani», possedere aziende, scrivere sui giornali e subiscono molte altre odiose limitazioni.

È l’inizio della più terribile delle tragedie che culminerà nei campi di sterminio e nelle camere a gas.
Proprio con Gherardo Colombo ripercorreremo questa storia.

L’incontro sarà esclusivamente on-line e lo si potrà seguire collegandosi a questo link.

[Immagine di copertina: Foto di Karsten Winegeart su Unsplash]

Fonte: Cild.eu – https://cild.eu/blog/2023/01/19/settimana-della-memoria-due-convegni-per-non-dimenticare/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *