Gli effetti dell’uso dell’intelligenza artificiale sull’informazione. Il corso di Articolo 21



0




0
“L’intelligenza artificiale che fa paura – Gli effetti sull’informazione che verrà” è il titolo del corso di formazione gratuito organizzato da Articolo 21 (ore 10-13, presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana – Corso Vittorio Emanuele, 349) Le iscrizioni sono aperte fino al 6 febbraio prossimo e si potrà seguire anche in modalità webinar. Questo il focus del programma: “Occorre aprire, all’interno del discorso pubblico, occasioni di confronto per interrogarsi su chi detiene il comando e il controllo sui sistemi d’intelligenza artificiale, sui loro algoritmi, sui filtri di natura etica e ideologica di cui, peraltro, sono già provvisti”. Il corso di aggiornamento prende spunto dal rilascio on line, il 22 novembre 2022, della versione 3.5 di GPT, un sistema di intelligenza artificiale sviluppato dalla società non-profit OpenAI, supportata da Microsoft, che in soli cinque giorni ha raggiunto un milione di utenti facendo scattare l’allarme rosso ai vertici di Google. ChatGPT è in grado di creare, contestualizzare e interpretare criticamente i contenuti proposti, e di intrattenere un dialogo serrato con l’interlocutore. Ci si interroga sugli effetti che questa evoluzione esponenziale delle reti neurali avrà a breve termine sul giornalismo e sull’informazione.

Relatori: Giuseppe Giulietti, Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Fabio Ciotti , docente di Teoria e critica computazionale della letteratura all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Si occupa da anni di Digital Humanities, in particolare negli studi letterari e culturali, ed è Chair della European Association for Digital Humanities

Vincenzo Vita, giornalista, presidente della Fondazione archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico.

Gino Roncaglia, docente di Editoria digitale e Informatica umanistica all’Università degli Studi Roma Tre. È fra gli esperti che hanno partecipato alla stesura del Piano Nazionale Scuola Digitale e collabora da tempo con RAI Cultura alla realizzazione di trasmissioni televisive dedicate al rapporto fra scuola, cultura e nuovi media.

Modera: Elisa Marincola, portavoce nazionale di Articolo 21

Approfondimenti
https://www.articolo21.org/2023/01/chi-ha-paura-di-chatgpt-lintelligenza-artificiale-a-una-svolta/ 


Iscriviti alla Newsletter di Articolo21

Fonte: Articolo 21 – https://www.articolo21.org/2023/01/gli-effetti-delluso-dellintelligenza-artificiale-sullinformazione-il-corso-di-articolo-21/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *