I can’t breathe

I can’t breathe

“I can’t breathe” e, per una manciata di secondi, al mondo intero è mancato il respiro. Le immagini dell’ennesimo omicidio razzista compiuto dalla polizia d’oltreoceano hanno scatenato sensazioni di orrore, incredulità, rabbia. George Floyd. Sconvolgente: l’arroganza della convinzione di impunità, la teatralità…

Siamo stanchi

Siamo stanchi

Foto di Vittorio Giannitelli, tratta da coordinamentomigranti.org Hanno sentito tanto parlare di loro, hanno ascoltato, sofferto, sperato. Ora sono stanchi. La pandemia ha scatenato paure e coagulato energie sparse e vogliono dire la loro, a gran voce. Da Bologna, parte un appello…