Contaminazione della falda vicino alle discariche ILVA e divieto di coltivazione nell’area di Statte

Contaminazione della falda vicino alle discariche ILVA e divieto di coltivazione nell’area di Statte

On

Lettera aperta di PeaceLink ai neoministri della Salute e dell’Ambiente e al governatore della Puglia. Sottolineata l’esigenza di cancellazione dei recenti decreti salva-ILVA e del ripristino delle precedenti norme ambientali che, se applicate, consentirebbero la chiusura dell’ILVA, in particolare per la violazione dell’art. 29 decies del Codice Ambientale.