Centri di detenzione Usa, le terribili condizioni dei bambini migranti: separati dai genitori, denutriti e in condizioni igienico-sanitarie spaventose

Centri di detenzione Usa, le terribili condizioni dei bambini migranti: separati dai genitori, denutriti e in condizioni igienico-sanitarie spaventose

On

<!– A+ A- –> [Tempo di lettura stimato: 13 minuti] “La politica di immigrazione del presidente Trump ha superato il limite passando dalla crudeltà gratuita al sadismo senza mezzi termini. Probabilmente a lui piace vedere bambini innocenti ammassati nel sudiciume e nello…

Centri di detenzione Usa, le terribili condizioni dei bambini migranti: separati dai genitori, denutriti e in condizioni igienico-sanitarie spaventose

Centri di detenzione Usa, le terribili condizioni dei bambini migranti: separati dai genitori, denutriti e in condizioni igienico-sanitarie spaventose

On

<!– A+ A- –> [Tempo di lettura stimato: 13 minuti] “La politica di immigrazione del presidente Trump ha superato il limite passando dalla crudeltà gratuita al sadismo senza mezzi termini. Probabilmente a lui piace vedere bambini innocenti ammassati nel sudiciume e nello…

Addio alla “Rai Radiotelevisione”. Introduzione al convegno di Articolo 21 sulla Rai multimediale

Addio alla “Rai Radiotelevisione”. Introduzione al convegno di Articolo 21 sulla Rai multimediale

On

Tweet La Rai si appresta ad affrontare un mutamento radicale della sua struttura organizzativa: il piano industriale prevede, infatti, una riorganizzazione del modello ideativo-produttivo incentrata sui contenuti piuttosto che sui mezzi di diffusione. L’AD Salini, l’ha definita una “rivoluzione” ed effettivamente potrebbe…

Addio alla “Rai Radiotelevisione”. Introduzione al convegno di Articolo 21 sulla Rai multimediale

Addio alla “Rai Radiotelevisione”. Introduzione al convegno di Articolo 21 sulla Rai multimediale

On

Tweet La Rai si appresta ad affrontare un mutamento radicale della sua struttura organizzativa: il piano industriale prevede, infatti, una riorganizzazione del modello ideativo-produttivo incentrata sui contenuti piuttosto che sui mezzi di diffusione. L’AD Salini, l’ha definita una “rivoluzione” ed effettivamente potrebbe…