Colpo di Stato in Myanmar: nelle foreste ci si addestra per resistere contro la violenza dell’esercito che ad oggi ha fatto oltre 500 vittime

Colpo di Stato in Myanmar: nelle foreste ci si addestra per resistere contro la violenza dell’esercito che ad oggi ha fatto oltre 500 vittime

Colpo di Stato in Myanmar: nelle foreste ci si addestra per resistere contro la violenza dell’esercito che ad oggi ha fatto oltre 500 vittime 13 min lettura Insegnanti, medici, operaie tessili, studenti, operatrici sanitarie, monaci buddisti. Donne, uomini, ragazze e ragazzi. Partecipano…