“Brexit” è un problema anche per i Paesi in via di sviluppo. Mentre Cina, Stati Uniti e Brasile sorridono

“Brexit” è un problema anche per i Paesi in via di sviluppo. Mentre Cina, Stati Uniti e Brasile sorridono

Se l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea resta ancora un processo segnato dall’indeterminatezza, le conseguenze di “Brexit” sui Paesi “in via di sviluppo” sono già ipotizzabili. E sono drammatiche. Al contrario, invece, colossi come Cina, Stati Uniti d’America, Giappone e Brasile potrebbero…